Crea sito

Pasta ubriaca al Montepulciano d’Abruzzo

La pasta ubriaca al Montepulciano d’Abruzzo è un primo piatto vegetariano e dal gusto intenso. Con pochi e semplici ingredienti e in poco tempo, realizzerai un piatto raffinato e squisito con cui stupire i tuoi commensali. Questa pasta ubriaca è perfetta anche per una cena a due per le occasioni speciali, come San Valentino.

Pasta ubriaca al Montepulciano d'Abruzzo
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone

Ingredienti

  • 200 gPasta
  • MezzaCipolla
  • 125 mlMontepulciano d’Abruzzo
  • 1 ramettoTimo
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 1Peperoncino
  • 30 gpecorino grattugiato
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. In una padella versare un filo di olio extravergine di oliva e unire la cipolla e il peperoncino, entrambi tritati.

  2. Mettere sul fuoco a fiamma bassa e dopo pochi minuti sfumare con il vino rosso. Aggiustare con zucchero e sale, unire il timo e far cuocere per qualche minuto a fiamma viva, il tempo necessario di far evaporare l’alcol.

  3. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e bollente; una volta cotta (preferibilmente al dente) scolarla e versarla nella padella insieme al condimento. Se necessario aggiungere un po’ di acqua di cottura.

  4. Spegnere il fuoco e aggiungere il pecorino grattugiato. Mantecare e mescolare per far amalgamare bene gli ingredienti.

  5. Una volta che il formaggio sarà sciolto e si sarà ottenuta una pasta cremosa, servire a tavola con delle foglioline di basilico. Buon appetito!

  6. Pasta ubriaca al Montepulciano d'Abruzzo

    Se realizzi una mia ricetta condividila utilizzando l’hashtag #ricettedilibellula.

  7. Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette e sul mio profilo Instagram. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

  8. Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.