Pasta ubriaca al Montepulciano d’Abruzzo

La pasta ubriaca al Montepulciano d’Abruzzo è un primo piatto vegetariano e dal gusto intenso. Con pochi e semplici ingredienti e in poco tempo, realizzerai un piatto raffinato e squisito con cui stupire i tuoi commensali. Questa pasta ubriaca è perfetta anche per una cena a due per le occasioni speciali, come San Valentino.

Pasta ubriaca al Montepulciano d'Abruzzo
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone

Ingredienti

  • 200 gPasta
  • MezzaCipolla
  • 125 mlMontepulciano d’Abruzzo
  • 1 ramettoTimo
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 1Peperoncino
  • 30 gpecorino grattugiato
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. In una padella versare un filo di olio extravergine di oliva e unire la cipolla e il peperoncino, entrambi tritati.

  2. Mettere sul fuoco a fiamma bassa e dopo pochi minuti sfumare con il vino rosso. Aggiustare con zucchero e sale, unire il timo e far cuocere per qualche minuto a fiamma viva, il tempo necessario di far evaporare l’alcol.

  3. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e bollente; una volta cotta (preferibilmente al dente) scolarla e versarla nella padella insieme al condimento. Se necessario aggiungere un po’ di acqua di cottura.

  4. Spegnere il fuoco e aggiungere il pecorino grattugiato. Mantecare e mescolare per far amalgamare bene gli ingredienti.

  5. Una volta che il formaggio sarà sciolto e si sarà ottenuta una pasta cremosa, servire a tavola con delle foglioline di basilico. Buon appetito!

  6. Pasta ubriaca al Montepulciano d'Abruzzo

    Se realizzi una mia ricetta condividila utilizzando l’hashtag #ricettedilibellula.

  7. Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette e sul mio profilo Instagram. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

  8. Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

  9. Se invece vuoi ricevere le ricette direttamente sul tuo telefono, iscriviti al canale Telegram.

  10. Iscriviti al mio gruppo Facebook!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.