Gli gnocchi al gorgonzola e speck sono un primo piatto semplice ma dal sapore irresistibile. Gli gnocchi li ho realizzati in casa con le patate e, per il condimento, ho optato per un’accoppiata vincente: gorgonzola e speck. Gli gnocchi si amalgamano alla perfezione al condimento, dando vita a un piatto cremoso e tanto gustoso. Questa ricetta è molto pratica da realizzare: gli gnocchi si possono preparare in anticipo e il condimento si realizza in pochissimi minuti Ogni occasione è buona per gustare questi gnocchi al gorgonzola e speck.

Gnocchi al gorgonzola e speck

Gnocchi al gorgonzola e speck

Ingredienti
per 4 persone

Per gli gnocchi:
500 g patate
200 g farina
1 uovo
sale

Per il condimento:
100 g gorgonzola DOP
100 g speck a stick
1 cipolla
olio extravergine di oliva
sale

Lessare le patate sbucciate in acqua salata, una volta cotte scolarle e passarle nello schiacciapatate ancora calde, facendole cadere in una capiente ciotola. Salare le patate, poi aggiungere l’uovo, la farina e impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo e liscio. Quindi trasferire il composto ottenuto su una spianatoia, o su un piano da lavoro, con le mani formare dei rotolini e con un coltello tagliare dei cilindretti, gli gnocchi.

In una padella far appassire la cipolla tritata con dell’olio extravergine di oliva. Aggiungere lo speck a stick e farlo rosolare. Unire il gorgonzola tagliato a cubetti e un cucchiaio di acqua di cottura, amalgamare il tutto facendo sciogliere il gorgonzola, fino ad ottenere una crema densa.

Cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata, e appena vengono a galla scolarli e versarli nella padella insieme al condimento. Girarli delicatamente per farli amalgamare bene al condimento. Servire e buon appetito!

Gnocchi al gorgonzola e speck

Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.