Crea sito

Crostata alla panna cotta e fragole

La crostata alla panna cotta e fragole è un dessert elegante e dal sapore delicato. È arrivato il periodo delle mie tanto amate fragole, e per l’occasione ho deciso di festeggiare con un dolce che ho visto sul sito Home Cooking Adventure. Questa crostata è caratterizzata da una base croccante di pasta sablé alle mandorle che ho poi farcito con una gelatina alle fragole e panna cotta. Un mix di gusto a cui è impossibile resistere!

Crostata alla panna cotta e fragole
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6 persone

Ingredienti

Pasta sablé

  • 100 gBurro (a temperatura ambiente)
  • 30 gZucchero a velo
  • 1uovo
  • 160 gFarina
  • 50 gMandorle tritate
  • 15 mlLatte (se necessario)

Gelatina di fragole

  • 300 gFragole
  • 50 gZucchero
  • 15 mlSucco di limone
  • 5 gColla di pesce

Panna cotta

  • 150 mlLatte
  • 150 mlPanna fresca liquida
  • 50 gZucchero
  • q.b.foglioline di menta
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia
  • 5 gColla di pesce

Per decorare

  • q.b.Fragole

Preparazione

Pasta sablé

  1. In una ciotola mescolare il burro (ammorbidito a temperatura ambiente) con lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto cremoso e soffice.

  2. Aggiungere l’uovo e continuare a mescolare fino a quando il composto sarà omogeneo e cremoso.

  3. In una ciotola setacciare la farina con le mandorle tritate. Unire poi il composto di burro, utilizzando un cucchiaio di legno per amalgamare il composto fino ad ottenere un panetto omogeneo e morbido. Se necessario aggiungere un po’ di latte.

  4. Con un mattarello stendere l’impasto tra due pezzi di carta forno, e ottenere un rettangolo di 20×40 cm. Trasferire l’impasto in una tortiera rettangolare per crostata di 11×35 cm. Premere i bordi per far aderire bene l’impasto e rimuovere l’impasto in eccesso.

  5. Bucherellare la base con i rebbi di una forchetta e foderare la superficie della crostata con carta da forno e riempirla con dei legumi secchi.

  6. Cuocere nel forno già caldo a 180° per 20 minuti. Rimuovere la carta forno e i legumi secchi, rimettere la crosta in forno e cuocerla per altri 20/25 minuti. Lasciare raffreddare prima di riempire.

Gelatina di fragole

  1. Lavare e mondare le fragole, poi tagliarle a pezzi. Mettere le fragole in un pentolino con lo zucchero e il succo di limone.

  2. Mettere sul fuoco a fiamma medio-alta. Portare a ebollizione, cuocere per circa 5 minuti e togliere dal fuoco.

  3. Frullare il composto per ottenere una salsa liscia. Passare la coulis in un colino a maglie strette, così da eliminare i semini, e raccogliere il composto liquido ottenuto in una ciotola.

  4. In una ciotolina mettere in ammollo la colla di pesce per 10 minuti. Strizzare il foglio con delicatezza per eliminare l’acqua in eccesso.

  5. Unire la colla di pesce alla purea di fragole. Versare la purea di fragole sulla crostata raffreddata e mettere in freezer a rassodare, circa due ore.

Panna cotta

  1. In un pentolino versare il latte, la panna, lo zucchero e qualche fogliolina di menta. Mettere sul fuoco a fiamma bassa e far scaldare, ma non bollire.

  2. Quando lo zucchero si sarà sciolto togliere dal fuoco, rimuovere la menta e aggiungere l’estratto di vaniglia.

  3. In una ciotolina mettere in ammollo la colla di pesce per 10 minuti. Strizzare il foglio con delicatezza per eliminare l’acqua in eccesso.

  4. Unire la colla di pesce alla panna cotta. Versare la panna cotta sullo strato di fragole e mettere in freezer a rassodare per circa 4 ore, o tutta la notte.

  5. Servire la crostata decorandola con delle fragole. Enjoy!

  6. Per altre ricette con le fragole, consulta la raccolta.

  7. Se cerchi altre ricette di crostate, consulta la raccolta Crostata – Raccolta di ricette.

  8. Crostata alla panna cotta e fragole

    Se realizzi una mia ricetta condividila utilizzando l’hashtag #ricettedilibellula.

  9. Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette e sul mio profilo Instagram. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

  10. Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.