Il cornetto (o cono) con gelato alla vaniglia è un’idea fresca e genuina da realizzare in casa: una cialda croccante che racchiude al suo interno un delicato gelato alla vaniglia, il tutto guarnito con del cioccolato fondente, granella di nocciole, gocce di cioccolato bianco e meringhe sbriciolate. Per una fresca e gustosa pausa, potrai realizzare questi coni e conservarli in freezer per gustarli in qualsiasi momento della giornata. Il successo è garantito!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 Coni per gelato
  • 50 g Cioccolato fondente
  • q.b. Granella di nocciole
  • q.b. Meringhe sbriciolate
  • q.b. Gocce di cioccolato bianco

Per il gelato

  • 150 g Latte
  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia (o una stecca)
  • 100 g Panna fresca liquida
  • 50 g Zucchero

Preparazione

  1. In un pentolino versare il latte, la panna e lo zucchero. Unire l’estratto di vaniglia e mettere sul fuoco, scaldare fino a quando lo zucchero sarà sciolto completamente, senza farlo bollire.

  2. Togliere il pentolino dal fuoco, versare il composto in una ciotola e far raffreddare completamente.

  3. Dopodiché versare il composto nella gelatiera ed azionarla seguendo le sue istruzioni. Mettere in freezer il contenitore per il gelato e una volta che la gelatiera avrà terminato la lavorazione, trasferire il gelato nel contenitore e riporre in freezer.

  4. Se non si ha a disposizione una gelatiera, versare il composto in un contenitore freddo (dotato di coperchio) e riporre in freezer per 6-8 ore.

  5. Rivestire il bordo di ogni cono con della carta forno (fissata con dello scotch), questa dovrà superare il bordo di 4/5 centimetri. Poggiare i cornetti in un bicchiere adatto a poterli contenere e farli mantenere eretti.

  6. Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, poi con l’aiuto di un cucchiaino versare il cioccolato fuso sul bordo e all’interno di ciascun cono, facendone cadere un po’ sul fondo, così da creare la punta di cioccolato. Mettere in freezer per 10 minuti per far rapprendere il cioccolato.

  7. Riempire ogni cornetto con il gelato alla vaniglia, e guarnire la superficie con il cioccolato fuso rimasto, della granella di nocciole, qualche goccia di cioccolato bianco e delle meringhe sbriciolate.

  8. Mettere i coni in freezer e far riposare per almeno 2 ore. Gustare e buon appetito!

  9. Per la loro realizzazione ho preso l’idea da Ricette Bimby e non solo.

  10. Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

    Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.