Calamarata con guanciale e carciofi fritti

La calamarata con guanciale e carciofi fritti è un primo piatto dal condimento ricco e gustoso. Questa calamarata viene condita con guanciale croccante, carciofi fritti e una crema di pecorino. Con questo primo piatto conquisterai tutti a tavola, grazie ad ingredienti di qualità che, amalgamati tra loro, danno vita a un piatto dal gusto irresistibile.

Calamarata con guanciale e carciofi fritti
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 200 gcalamarata
  • 2 fetteguanciale
  • 2carciofi
  • 40 gpecorino grattugiato
  • q.b.farina di riso
  • q.b.olio per friggere
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Lavare e pulire i carciofi: privarli del gambo, tagliare le punte (circa 2 cm) ed eliminare le foglie esterne, quelle più dure.

  2. Passare i carciofi nella farina di riso e friggerli nell’olio bollente. Con l’aiuto di una schiumarola trasferirli su un foglio di carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso.

  3. Tagliare il guanciale a striscioline. Versare il guanciale in una padella insieme a un filo di olio extravergine di oliva e farlo rosolare sul fuoco a fiamma media, facendo attenzione a non farlo bruciare.

  4. In una ciotolina versare il pecorino grattugiato e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e mescolare con un cucchiaio per realizzare una crema.

  5. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e bollente; una volta cotta (preferibilmente al dente) scolarla, versarla nella padella con il guanciale.

  6. Saltare la pasta velocemente, togliere dal fuoco e unire la crema di pecorino.

  7. Aggiungere anche i carciofi fritti, mescolare e servire a tavola. Buon appetito!

  8. Per altre ricette con i carciofi, ti consiglio di guarda la raccolta Ricette con carciofi.

  9. Calamarata con guanciale e carciofi fritti

    Se realizzi una mia ricetta condividila utilizzando l’hashtag #ricettedilibellula.

  10. Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette e sul mio profilo Instagram o TikTok. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

  11. Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

  12. Se invece vuoi ricevere le ricette direttamente sul tuo telefono, iscriviti al canale Telegram.

  13. Iscriviti al mio gruppo Facebook!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.