Barrette speculoos

Le barrette speculoos sono dei gustosi dolcetti al cioccolato e dal ripieno speziato, ideali da realizzare per Natale. Ho realizzato queste barrette utilizzando del cioccolato al latte e le ho farcite con i biscotti speculoos fatti in casa insieme a una sfiziosa crema spalmabile allo speculoos. Facili da fare, queste barrette sono irresistibili e scompariranno in un battibaleno!

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 40 Minuti
  • Porzioni8/10 barrette

Ingredienti

300 g cioccolato al latte
10 biscotti speculoos
q.b. crema spalmabile allo speculoos

Strumenti

Passaggi

Sciogliere 150 grammi di cioccolato al latte a bagnomaria o nel microonde. Versarlo in una teglia 20×20 cm rivestita con carta forno.

Sbriciolare grossolanamente i biscotti speculoos (qui la ricetta per farli in casa) con le mani e versarli sul cioccolato creando uno strato. Mettere in frigorifero a rassodare per 30 minuti.

Dopodiché togliere dal frigorifero e formare sui biscotti uno strato di crema spalmabile allo speculoos. Mettere in frigorifero per 10 minuti.

Sciogliere il restante cioccolato al latte a bagnomaria o nel microonde e ricoprire il tutto. Mettere in frigorifero per un’ora.

Togliere dallo stampo e tagliare le barrette. Enjoy!

Per altri dolci da realizzare durante le Feste ti consiglio questa raccolta: Dolci di Natale.

Se realizzi una mia ricetta condividila utilizzando l’hashtag #ricettedilibellula.

Seguimi anche su Facebook per scoprire le nuove ricette e sul mio profilo Instagram o TikTok. E per vedere le video ricette iscriviti al canale YouTube!

Per ricevere gratis ogni settimana le nuove ricette sulla tua email, iscriviti alla Newsletter.

Se invece vuoi ricevere le ricette direttamente sul tuo telefono, iscriviti al canale Telegram.

Iscriviti al mio gruppo Facebook!

Link sponsorizzati inseriti nella pagina.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.