Crea sito

Insalata di mare

insala seppie polpo e gamberi

Fra i molluschi la più astuta di tutti è la seppia. Essa si avvale soltanto dell’inchiostro per nascondersi e non solo quando è spaventata. Il polipo e il calamaro, invece, emettono l’inchiostro perché spaventati. Tutti questi animali non espellono mai l’inchiostro tutto in una volta. Inoltre, dopo che lo hanno espulso, lo secernono nuovamente. — Aristotele

Ingredienti per 4 persone:

100 gr di gamberi freschi

100 gr di seppie già pulite

1 polpo intero piccolo già pulito

3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

½ succo di limone

sale q.b.

aglio tritato

qualche fogliolina di prezzemolo tritato

1 gambo di sedano tagliato a pezzettini piccoli

Preparazione:
Lessare le seppie pulite in acqua bollente per circa 3 minuti, scolarle e tagliarle a striscioline sottili. Versare i gamberi in una pentola con acqua bollente e lasciarli cuocere per 2 minuti; scolarli e sgusciarli.

Far bollire abbondante acqua salata, immergere il polpo e lasciarlo cuocere per 30 minuti. Spegnere l’acqua e lasciar raffreddare il polpo immerso nell’acqua di cottura per circa 20 minuti Una volta freddo, tagliarlo a pezzettini.

In una ciotola preparare un condimento per marinare l’insalata di pesce mescolando 3 cucchiai di EVO, il succo di mezzo limone e un pizzico di sale. Aggiungere il sedano tagliato a pezzettini piccolissimi, l’aglio tritato fine e qualche fogliolina di prezzemolo tritato.  Mettere in frigo per 1 oretta.

Versare in una bella ciotola i pesci cotti, versare la marinata, mescolare bene e lasciar amalgamare per circa 2 ore.

[contact-form-7 id=”1445″ title=”Modulo di contatto 1″]

 

 

 

Please follow and like us:

Pubblicato da Le ricette di Aledegi

Amante di dolci da cucinare e da mangiare fin da piccola, creo e elaboro ricette dolci ma non solo da mangiare....anche, e prima, con gli occhi

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
YouTube
Pinterest
Instagram