Crea sito

Crostata con crema pasticcera al caffè

La vita è come il caffè: puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi, ma se lo vuoi far diventare dolce devi girare il cucchiaino. A stare fermi non succede niente.
(Anonimo)

Ingredienti per una crostata da 24 cm di diametro:

Per la frolla:

300 gr di farina per crostate

150 gr di burro

100 gr di zucchero di canna

2 tuorli

1 uovo

2 bustine di vanillina

Per la crema pasticcera la caffè:

500 ml di latte

3 tuorli

3 cucchiai di zucchero

1 tazzina di caffè

30 gr di farina di riso

10 gr di amido di mais

1 bustina di vanillina

<ins class=”epn-placement” data-config-id=”5e7cb31233062f139d85f997″></ins>

Preparazione:

Iniziare con la frolla mettendo tutti gli ingredienti nel mixer; azionare alla massima velocità finché si formi una palla di pasta frolla compatta.

Avvolgerla nella pellicola per alimenti e metterla in frigorifero per circa 20 minuti.

Preparare la crema pasticcera al caffè: sbattere i tuorli con lo zucchero con una frusta elettrica fino a farli diventare spumosi. Aggiungere la farina e l’amido di mais amalgamando perfettamente in modo da evitare la formazione di grumi. Aggiungere il latte a filo continuando a girare con un cucchiaio e aggiungere una tazzina di caffè. Mettere in una casseruola antiaderente e portare a bollore, sempre mescolando, su fuoco dolce; una volta raggiunto il bollore continuare per altri 2 minuti. Togliere dal fuoco e aggiungere la vanillina. Lasciar raffreddare mescolando di tanto in tanto in modo da evitare la formazione della crosticina sopra.

Riprendere la pasta frolla dal frigo e stenderne 3/4 nello stampo per crostate da 24 cm di diametro, imburrato e infarinato.

Accendere il forno a 185°.

Preparare le formine con dei taglia biscotti con la frolla rimasta.

Versare sulla frolla stesa la crema pasticcera al caffè raffreddata e decorare con le formine di biscotti.

Far cuocere in forno caldo per circa 30/35 minuti.

[contact-form-7 id=”1445″ title=”Modulo di contatto 1″]

Pubblicato da ricettedifelicita

Amante di dolci da cucinare e da mangiare fin da piccola, creo e elaboro ricette dolci ma non solo da mangiare....anche, e prima, con gli occhi