Crea sito

Insalata di pollo: la ricetta classica spiegata passo passo

L’insalata di pollo è un piatto fresco e saporito, la combinazione degli ingredienti oltre a soddisfare il palato dà anche il giusto nutrimento.

Presentazione

L’insalata di pollo è un piatto freddo tipico dell’estate, facile e veloce da preparare, ottimo da gustare in ogni occasione. In principio questa insalata veniva preparata per recuperare gli scarti del pollo avanzato, poi si è notato che la giusta combinazione degli ingredienti poteva renderlo a tutti gli effetti un piatto sanoleggero e completo.

La preparazione è davvero velocissima, si possono utilizzare vari tipi di insalate come la iceberg, la lattuga, la romana o anche fare un misto tra di loro. Il pollo può essere cotto in padella, alla piastra, alla griglia oppure lesso. Si possono aggiungere le uova sode, i pomodori, la maionese, i sottaceti, la cipolla tagliata a fettine, le carote tagliate a julienne, avocadomais e tutto quello che la può rendere fresca e saporita.

Vediamo nel dettaglio come fare l’insalata di pollo con la ricetta classica che è anche la base di partenza per poter aggiungere altre cose per renderla più ricca ed invitante.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 200 gr di insalata
  • 600 gr di petto di pollo
  • 100 gr di pomodorini
  • 1 cipolla o 1 gambo di sedano
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.

Come fare l’insalata di pollo

Preparazione

  1. Per preparare l’insalata di pollo bisogna prima lavare l’insalata e lasciarla scolare per bene. Potete utilizzare della lattuga, dell’insalata romana o dell’insalata mista.
  2. Cuocere il petto di pollo sulla piastra per qualche minuto, aggiungere un pizzico di sale ed eventualmente di pepe. Se utilizzate un petto di pollo intero, vi consiglio di tagliarlo a fette di circa 1 centimetro in modo da tagliarlo a cubetti ed aggiungerlo all’insalata. In questo caso controllate per bene la cottura in modo che non risulti troppo asciutto. Dopo aver completato di cuocere il pollo, lasciatelo raffreddare e tagliatelo a pezzetti della stessa grandezza.
  3. Intanto lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Affettate finemente la cipolla bagnano prima la lama del coltello sotto l’acqua corrente.
  4. Sistemare l’insalata nei piatti, aggiungere il pollo, i pomodorini e la cipolla.
  5. Condire l’insalata di pollo con un filo d’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale.

Consigli

Per preparare un’insalata di pollo davvero buona non servono tanti ingredienti, ma, se proprio non riuscite a farne a meno, potete unire anche altre cose in base a quelli che sono i vostri gusti. L’importante è rendere quest’insalata un piatto equilibrato, sano e nutriente, cercando di cuocere anche il pollo senza aggiungere grassi.