Crea sito

Zuppa di quinoa zucca gialla feta e rucola

Zuppa di quinoa zucca gialla feta e rucola

La Zuppa di quinoa zucca gialla feta e rucola rappresenta l’alternativa alla solita zuppa a cui siamo abituati!! Per chi ama i piatti leggeri e colorati, questo è uno di quelli che fa al caso vostro. Potrete servirla come zuppa con il brodo, oppure è buonissima mangiata come un’insalata, tipo il cous cous per interderci!   😉

 

 

Categoria: primi

Tempo di preparazione: 10 min

Tempo di cottura:  30 min.

Difficoltà: facile

Costo: medio

 

Occorrente per 4 persone:

  • 400 g semi di quinoa
  • 600 g di polpa di zucca gialla
  • 1/2 cipolla
  • 200 g di formaggio Feta
  • 40 g di rucola
  • brodo vegetale q.b.
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

Prima di tutto preparate il brodo come descritto QUI.

Quando sarà pronto, tritate la cipolla e mettetela in una padella con dell’olio a fuoco moderato e lasciatela appassire.

Tagliate a dadini la zucca e unitela alla cipolla,  quindi lasciate andare per circa 15 minuti aggiungendo di tanto in tanto del brodo.

Successivamente, lavate i semi di quinoa sotto l’acqua corrente e scolateli bene (utilizzate un colino a rete stretta altrimenti i semi escono tutti). Gettate i semi  e fateli tostare insieme alla zucca per qualche minuto poi coprite con il brodo vegetale.

Fate cuocere per circa 15 minuti, aggiungendo, se necessario altro brodo.

A cottura ultimata aggiungete la feta tagliata a dadini, spolverizzate con la rucola, precedentemente lavata ed asciugata e sminuzzata.

La zuppa di quinoa zucca gialla feta e rucola è pronta per essere servita. Buon appetito!!

Consigli:

Se vi piace, potete mangiare la quinoa con zucca gialla rucola e feta anche come un’insalata o un cous cous, vi basterà far aciugare completamente il brodo.

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.