Crea sito

Verdure al vapore

Verdure al vapore, il modo migliore di cucinarle mantenendo tutto il gusto le proprietà nutrizionali. Io le ho cucinate in accompagnamento al salmone al vapore, per un pasto leggero, delicato e colorato. Potete scegliere le verdure che preferite, io ho optato per un classico, patate e carote ma vanno bene broccoli, fagiolini, zucchine, insomma, potete usare quelle che preferite. Se come me avete la vaporiera elettrica ne potrete cucinare almeno 3 tipi differenti avendo a disposizione 3 cestelli. Ho rivalutato moltissimo la cottura a vapore, dopo quella al forno, che come sapete io ne sono patita. Seguitemi cje vi racconto come preparo le Verdure al vapore.
Monica
Non perdete anche il salmone al vapore.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4patate (grandi)
  • 8Carote (8 piccole oppure 4 grandi)

Strumenti

  • Vaporiera Russell Hobbs 19270-56

Preparazione

  1. Pelate sia le patate che le carote, quindi riducete a pezzetti di 1-2 cm le prime e a rondelle spesse circa 1/2 centimetro le seconde.

  2. Versate l’acqua nel serbatoio della vaporiera e posizionate per primo il cestello dove metterete le patate che hanno una cottura leggermente più lunga, circa 21/22 minuti e sopra il cestello con le carote che cuociono in circa 18/19 minuti.

  3. Coprite con il coperchio e impostate il timer a 22 minuti.

  4. Dopo circa 18/19 minuti controllate la cottura delle carote e togliete il cestello. Coprite con il coperchio e proseguite la cottura delle patate fino allo spegnimento della vaporiera.

  5. Le Verdure al vapore sono pronte e se non avete la vaporiera, potete ricorrere ad un vecchio rimedio portando a ebollizione una casseruola dai bordi alti con all’interno l’acqua, coprite con un piatto piano e disponete le verdure, in questo caso dovrete fare l’operazione almeno un paio di volte, quindi coprite con un piatto fondo. Fate cuocere una ventina di minuti le carote e 25 minuti le patate. Oppure potete utilizzare i cestelli in acciaio che si posizionano all’interno delle pentole.

Per la cottura delle altre verdure, regolatevi come segue:

Broccoli, cavolini e fagiolini 13-15 minuti

Cavolo e asparagi 11-13 minuti

Cavolfiore 15-17 minuti

Zucchine 9-11 minuti

Tutte le verdure devono essere tagliate al massimo a 2 cm di grandezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.