Trancio di sfoglia con verza e scamorza

Il Trancio di sfoglia con verza e scamorza è un ottimo antipasto di stagione, buonissimo da servire tiepido oppure è ottimo  come secondo piatto vegetariano. Si prepara in pochissimo tempo ed è veramente gustoso. Seguitemi che lo prepariamo insieme 😉

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1/2 cespo Verza
  • 1/2 cipolla
  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 100 g Scamorza (provola)
  • 10 g Semi di sesamo
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per realizzare il Trancio di sfoglia con verza e scamorza, per prima cosa pulite la verza, togliendo le foglie esterne più dure, poi tagliatela a striscioline e lavatela sotto il getto di acqua, quindi tamponate e asciugate.

    Mettete la verza in una padella con un trito di cipolla e lasciatela appassire, fate cuocere per circa 15 minuti.

    Quando la verza è appassita, aprite la sfoglia completamente e disponete al centro la verdura cotta, coprite con le fette di scamorza e chiudete a pacchetto. Sigillate i bordi con i rebbi di una forchetta e spennellate con il latte.

    Spolverizzate con i semi di sesamo ed infornate a 200°, a forno preriscaldato per circa 15/20 minuti.

    Quando la superficie della torta salata sarà ben dorata, sfornate e lasciate intiepidire. Quindi tagliate a tranci e servite.

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Indivia belga al forno Successivo Trofie con broccoli e gamberetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.