Crea sito

Tagliatelle all’uovo

Tagliatelle all'uovo

La mia mamma preparava spesso le Tagliatelle all’uovo, per cui era impossibile non imparare a farle, rigorosamente a mano, senza la macchina per la pasta e spianate con il mattarello come si faceva una volta. Le ho proposte anche al corso di cucina che abbiamo tenuto io e la mia amica Luisa, ed è stato molto bello vedere le facce compiaciute delle partecipanti che non le avevano mai fatte. Seguitemi che vi spiego come stupire tutti 😉

  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 4 Uova
  • 340/360 g Farina di semola rimacinata (oppure 1/2 semola e metà farina normale)
  • 1 cucchiaino Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per realizzare le Tagliatelle all’uovo, disponete la farina a fontana (non tutta, lasciatene un po’ da parte) , poi praticate un buco al centro e aggiungete le uova.

    Dopodiché, rompete le uova con i rebbi di una forchetta oppure con le mani ed iniziate ad impastare.

    Lavorate fintantoché l’impasto e’ della giusta consistenza per poter essere steso (deve essere corposo e non troppo morbido).

    Fatene una palla e cospargetela con un cucchiaino di olio. Poi incartatatela con della pellicola trasparente oppure copritela con una ciotola e lasciate riposare per circa mezz’ora.

    Dopodiché dividete l’impasto  per ottenere due sfoglie non troppo grandi e stendetele con il mattarello, tirando le sfoglie, stando attenti a non creare dei buchi (spolverate spesso con della farina).

    Poi, adagiate le sfoglie su una tovaglia e coprite con un  canovaccio per circa un ora, affinché la pasta si asciughi.

    Infine sovrapponete  la sfoglie (una per volta) a  4 cm dal bordo partendo dalle estremità fino ad arrivare alla metà,  poi fate combaciare le due parti  ottenendo un rotolo,  a questo punto tagliate a strisce di circa 0,5 cm  (più strette se volete ottenere delle tagliatelle sottili) e apritele immediatamente per evitare che si attacchino tra di loro, formate dei nidi,  poneteli in un vassoio e lasciate asciugare le Tagliatelle all’uovo.

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.