Sugo pomodorini e basilico

Sugo pomodorini e basilico, quest’anno mi sono data alla pazza gioia. Mio suocero ha iniziato a coltivare il suo orticello e ogni giorno torna con una gran quantità di verdure fresche. Chi ce l’ha sa, che le verdure arrivano tutte insieme e consumarle tutte è impossibile, per cui è necessario poterle conservare in qualche modo. Con i pomodorini, ho realizzato una conserva molto semplice ma veramente gustosa. Un sugo che può essere consumato fresco o, appunto, conservato per l’inverno. Dovete assolutamente provarlo perché è troppo buono.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    4 vasetti da 200 g
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 kg Pomodorini
  • 1 cipolla
  • 1 ciuffo Basilico
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per realizzare il Sugo pomodorini e basilico, per prima cosa, lavate e asciugate i pomodorini. Io solitamente una volta lavati, li faccio scolare distesi su un canovaccio e poi li tampono con della carta assorbente.

  2. Pelate e tritate la cipolla e fatela appassire in abbondante olio extra vergine di oliva, quindi versate i pomodorini interi (potete anche dividerli a metà, ma io li lascio interi e se ho necessità li frullo al momento dell’utilizzo).

  3. Mantenete il fuoco moderato e gettate il basilico fresco tritato grossolanamente, regolate di sale, coprite e lasciate cuocere per circa 1 ora e mezzo circa.

  4. Una volta pronto, il Sugo pomodorini e basilico, può essere consumato subito, si conserva in frigo 2/3 giorni ben chiuso nei barattoli a chiusura ermetica.

  5. Se invece, volete conservarlo per l’inverno, invasate il sugo ancora caldo nei vasetti sterilizzati, poi avvolgeteli nei canovacci e fateli bollire una ventina di minuti. In questo modo le capsule formeranno il sottovuoto ed eliminando l’aria presente sarà possibile conservarli per circa 8 mesi.

  6. Lasciate raffreddare i vasetti nell’acqua di cottura, poi estraeteli, asciugateli e riponeteli a testa in giù nella credenza, al riparo dalla luce diretta.

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Dolci con il cocco Successivo Biscotti alla Nutella