Crea sito

Pesto di fave

Pesto di fave

Pesto di fave, un condimento stuzzicante perfetto per condire la pasta o spalmato su crostini di pane tostato per un apertivo sfizioso. Una ricetta veloce che potrete realizzare anche senza l’uso del mortaio, utilizzando un semplice mixer ad immersione. Dal gusto particolare che gli amanti delle fave sapranno apprezzare pienamente. Seguitemi che lo prepariamo insieme.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 vasetto da 200 g
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 150 g Fave
  • 2 cucchiai Pecorino romano (grattugiato)
  • q.b. Sale
  • 80 g Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Per realizzare il Pesto di fave, prima di tutto occorre sgranare le fave, privandole della buccia e della pellicina, quindi mettetele nel mixer.

    Aggiungete l’olio, il formaggio grattugiato e una presa di sale ed azionate il frullatore.

    Quando il composto avrà raggiunto una consistenza cremosa il pesto sarà pronto. Vi basterà aggiungere un po’ di acqua di cottura  della pasta per ottenere una salsa meravigliosa per i vostri primi piatti.

     

Note

Consigli:

Potete conservare il pesto di fave, in barattolo a chiusura ermetica, in frigo, oppure se le fave sono fresche, potete congelarlo per un paio di mesi in freezer.

Se vi piace il pesto, provate anche quello al basilico, il classico pesto alle genovese, QUI per la ricetta.

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.