Crea sito

Panettone velocissimo con uvetta e gocce di cioccolato

Pensate sia impossibile? Eppure il Panettone velocissimo con uvetta e gocce di cioccolato si prepara in mezza giornata. Sì, avete capito bene!! In mezza giornata!! Potrete sfornare un buonissimo panettone, soffice e molto simile a quello che siamo soliti acquistare nei negozi, ma con un procedimento molto veloce, senza biga, senza dover fare 3 o 4 impasti. Seguite il passo a passo e rimarrete soddisfatti del risultato!!

 

 

Categoria: dolci

Tempo di preparazione: 40 min.

Tempo di riposo: 4/5 ore

Tempo di cottura: 50 min.

Difficoltà: media

Costo: basso

 

Occorrente:

  • 650 g di farina manitoba 100%
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di burro
  • 25 g di lievito di birra
  • 1 bicchiere di acqua tiepida (circa 200 ml)
  • 3 uova intere
  • 1 tuorlo
  • 1 vanillina o vaniglia in bacca o essenza
  • 1 pizzico di sale
  •  0,5 ml di aroma all’arancia
  • 0,5 ml di aroma al rum
  • 100 g di uvetta
  • 100 g di gocce di cioccolato fondente
  • stampo da panettone da  kg
  • burro q.b. per infornare

Preparazione:

Fate sciogliere il lievito nell’acqua tiepida ed intanto mettete nella ciotola della planetaria la farina con la vanillina, lo zucchero, il burro a tocchetti fatto ammorbidire a temperatura ambiente, il sale, le uova ed azionate la macchina. Poco dopo unite il lievito sciolto nell’acqua e gli aromi di arancia e rum, quindi lasciate andare a  velocità media fino a quando l’impasto sarà omogeneo.

Abbassate il motore a fate amalgamare per circa 20 minuti, fino a che l’impasto sarà molto elastico ed avrà incorporato molta aria.

collage

Intanto, mettete a in ammollo l’uvetta in una acqua tiepida per circa 10 minuti, poi strizzatela e versatela nella planetaria insieme alle gocce di cioccolato. Inizialmente cercate di amalgamare con le mani, poi accendete la macchina a bassa velocità e spegnete solo quando gli ingredienti saranno ben amalgamati.

collage2

Quindi, mettete l’impasto su un piano di lavoro e roteatelo con le mani cercando di  conferire una forma sferica prendendo l’impasto dal basso ( questo movimento si chiama pirlatura), poi riponetelo nella ciotola e coprite con della pellicola trasparente ed un canovaccio. Successivamente mettete a lievitare in forno spento con la luce accesa fino a quando sarà triplicato di volume.

Dopodiché, trasferite l’impasto su un piano di lavoro ed effettuate nuovamente la pirlatura, poi mettetelo nello stampo da panettone, coprite con un canovaccio e rimettete in forno spento fino a che l’impasto non avrà raggiunto un cm dal bordo.

collage3

Successivamente, aiutandovi con un coltello molto affilato, praticate una x, stando attenti a non sgonfiare l’impasto ( se credete di non riuscire a farlo, saltate questo passaggio;-) ), inserite qualche ciuffetto di burro negli spazi che si sono creati e infornate a 185°, a forno preriscaldato, per circa 50 minuti. A metà cottura, quando il panettone inizia a scurirsi, aprite velocemente il forno e coprite con della carta alluminio.

collage5

Infine, sfornate, lasciate raffreddare completamente e poi mettete il dolce in un sacchetto di plastica per alimenti e consumate il Panettone velocissimo con uvetta e gocce di cioccolato, il giorno successivo.

Consigli:

Per l’aroma del panettone, potete utilizzare in alternativa la buccia grattugiata di 1 limone e 1 arancia non trattate e qualche goccia di rum.

Il panettone si conserva morbido per circa 3 giorni ben chiuso in un sacchetto di plastica.

Per gli amanti dei canditi, sostituire le gocce di cioccolato con la stessa quantità di canditi.

 

Se vi piacciono  dolci Natalizi home-made, provate a fare anche il pandoro ed il torrone alle mandorlesarete ripagati in pieno in termini di gusto e soddisfazione!! 😉

Vi piacciono le mie ricette? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!! Cliccate “Mi Piace” nella Fan box qui sotto e sarete sempre aggiornati:

16 Risposte a “Panettone velocissimo con uvetta e gocce di cioccolato”

  1. Mi sa che lo farò un panettone veloce, proprio con la tua ricetta! E’ bellissimo, conplimenti1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.