Pan di Spagna

Il Pan di Spagna è una ricetta base immancabile nel ricettario di una persona.Inoltre è una base priva di grassi che può essere farcita con qualsiasi tipo di crema. E’ perfetto come base per zuppa inglese, per merendine ripiene, come base per crostate morbide alla frutta oppure da solo inzuppato nel latte. Si prepara in pochi minuti ed è molto soffice, anzi sofficissimo! 😉

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15/20 minuti
  • Porzioni:
    1 torta da 26 cm
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina (oppure 1/2 di farina e 1/2 di fecola)
  • 250 g Zucchero
  • 6 Uova
  • 1 bustina Lievito chimico in polvere
  • 1 pizzico Bicarbonato

Preparazione

  1. In un recipiente, con l’aiuto di  una frusta, sbattete le uova con lo zucchero. Successivamente unite la farina dove avrete stemperato il lievito vanigliato. Mescolate fino ad ottenere un composto liscio.

     

     

  2. Versate il composto ottenuto in una tortiera da 26 cm e infornate a 180°, a forno caldo, per circa 25/30 minuti. Regolatevi sempre con i vostri forni e fate la prova dello stecchino.

  3. Infine, sfornate, lasciate raffreddare completamente ed utilizzate il Pan di Spagna per tutte le vostre ricette.

Note

Consigli:

Se volete rendere veramente soffice il pan di spagna, separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve fermissima. Quindi incorporateli al resto dell’impasto delicatamente senza smontarli

Potete utilizzare la forma che desiderate per il vostro pan di spagna, la dose di questa ricetta è adatta ad una torta di 26/28 cm di diametro ma potete utlizzare anche uno stampo rettangolare  della misura di 32×36, da farcire con creme o confetture per la merenda dei vostri bambini.

Per uno stampo da 18/20 cm dimezzate la dose.

 

 

Vi è piaciuta la mia ricetta del pan di spagna? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Se vi occorre uno stampo più piccolo, ad esempio di cm 22, utilizzate metà dose.

Precedente Panna Cotta Successivo Petti di pollo in pizzaiola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.