Pan di mele

Pan di mele, un dolce che si aggiunge alla mia lista di torte di frutta frullata e ci entra a pieno titolo. Infatti anche il pan di mele è durato dalla sera alla mattina, ma del resto, come si può resistere ad una torta morbida e umida come questa? Impossibile! Seguitemi che vi racconto come la preparo.

Monica

Non perdete anche Dolci con la frutta  e Dolci con le mele!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 180 g Farina 00
  • 100 g Zucchero
  • 1+1/2 Mele
  • 2 Uova
  • 1 spicchio limone
  • 50 g Olio di semi
  • 8 g Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Zucchero a velo
  • q.b. foglioline di menta
  • 1 stampo da 18 cm

Preparazione

  1. Prima di tutto, lavate le mele e il limone, quindi eliminate le estremità e i semi, tagliate tutto a pezzetti e mettete nel boccale del frullatore (buccia compresa purché siano lavati bene e/o biologici). Azionate e riducete in purea.

  2. Potete procedere in due diversi modi:

    1) Versate le uova nel frullatore, insieme all’olio e allo zucchero e azionate nuovamente. Per ultima versate la farina con il lievito e azionate ancora fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

    2) Versate il composto in una ciotola o nella planetaria e unite le uova con l’olio e lo zucchero e mescolate bene. Per ultima la farina con il lievito e amalgamate fino a quando l’impasto sarà liscio.

  3. Versate il composto nello stampo oleato e infarinato, livellate e infornate a 180°, a forno preriscaldato, per circa 30 minuti. Mi raccomando di verificare sempre la cottura facendo la prova dello stecchino.

  4. Infine, sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di spolverizzate il pan di mele con lo zucchero a velo. Decorate con foglioline di menta fresca.

Note

Il pan di mele è adatto anche per chi soffre di allergia al nichel, QUI e QUI per saperne di più, basta sostituire il lievito con cremor tartaro o bicarbonato.

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Rotolo di sfoglia mortadella e Asiago Successivo Primi piatti per Natale