Crea sito

Mattonella al limoncello senza cottura

Mattonella al limoncello senza cottura

La Mattonella al limoncello senza cottura è un dolce dal gusto delicato e fresco, molto piacevole da gustare a fine pasto. Si prepara in pochissimo tempo e poi si mette a riposare in frigo almeno un paio d’ore!! In questa calda estate, credo di averla già preparata almeno una decina di volte su richiesta dei miei amici tra un invito a cena e l’altro ma è talmente veloce e sfiziosa che sono sicura non mancheranno altre occasioni.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: nessuno Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 6 pacchetti di biscotti tipo pavesini
  • 2 bicchierini di limoncello
  • 1 bicchiere di acqua
  • 12 cucchiaini di zucchero
  • 200 g formaggio cremoso del tipo spalmabile (o mascarpone)
  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 1 stampo da plumcake (13×30 cm)

Preparazione

  1. Per iniziare preparate la  crema al limoncello; quindi mescolate il formaggio cremoso con  8 cucchiaini di zucchero e il liquore fino ad ottenere una crema omogenea. A parte montate la panna ed incorporatela delicatamente alla crema con movimenti circolari dal basso verso l’alto.

    Successivamente rivestite lo stampo  con della pellicola trasparente, lasciando circa 20 cm per lato che vi servirà per poter ricoprire il dolce.

    A parte, preparate la bagna per inzuppare i biscotti unendo in un piattino l’acqua, 4 cucchiaini di zucchero e e 1 bicchierino di liquore limoncello. Poi passate i biscotti e ricoprite le pareti dello stampo.

    Dopodichè  versate metà del composto cremoso, livellate con il dorso di un cucchiaio e coprite con  uno strato di biscotti bagnati.

    Versate l’altra metà del composto cremoso e terminate con uno strato di biscotti (sempre inzuppati mi raccomando!).

    Infine avvolgete la pellicola trasparente intorno alla mattonella e ponete in frigo almeno un paio d’ore.

    Trascorso il tempo di posa, prelevate dal frigo il dolce, rimuovete la pellicola e sformatelo in un vassoio rettangolare della misura adatta a contenerlo. Tagliate a fette e servite.

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.