Frittelle dolci di Carnevale

Frittelle dolci di Carnevale senza lievitazione velocissime e morbidissime. Per ottenerle ho avuto la brillante idea di usare l’impasto delle mie pizzette lampo modificando le dosi di alcuni ingredienti.
Queste frittelle dolci faranno impazzire tutti, adulti e bambini e ci vuole veramente un attimo un attimo per prepararle, per cui vanno benissimo come merenda dell’ultimo minuto.
Se state cercando come fare le frittelle di Carnevale, siete nel posto giusto, questa ricetta è decisamente quello che fa per voi.
Se volete preparare le frittelle di Carnevale, dovete sapere che sono simili alle famose frittelle del Luna Park, l’unica di differenza è che le mie sono preparate con un impasto istantaneo e non con pasta lievita.
Se aggiungete all’impasto dell’uvetta, otterrete delle fantastiche frittelle con uvetta.
La ricetta delle frittelle dolci di Carnevale è veramente facile e veloce e potete decidere se tuffarle nello zucchero come ho fatto io oppure spolverizzarle di zucchero a velo.

Monica
Provate anche le BRIGHELLE QUI e le CHIACCHIERE ALLA PANNA QUI oppure provate la versione SALATA QUI.
Mi raccomando!! Seguitemi sulla mia pagina INSTAGRAM QUI, vi aspetto con tanti contenuti inediti.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni9 pezzi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI FRITTELLE DI CARNEVALE

  • 340 gFarina
  • 10 gZucchero
  • 1 pizzicoSale
  • 200 mlLatte
  • q.b.Zucchero (per la copertura)
  • q.b.Olio di semi di arachide (per la frittura)
  • 8 gLievito in polvere per dolci

COME SI PREPARANO LE FRITTELLE DOLCI

  1. Versate il latte in una ciotola e aggiungete il sale, lo zucchero, la farina e lievito e impastate velocemente fino ad ottenere un panetto compatto.

  2. Lasciate riposare una decina di minuti e intanto portate a temperatura l’olio per la frittura in una casseruola con i manici e i bordi alti.

  3. Se avete il termometro, quando l’olio ha raggiunto 180° è pronto, altrimenti potete fare la prova gettando una piccola quantità di impasto, se torna immediatamente a galla significa l’olio è pronto per la frittura.

  4. Formate 9 palline, schiacciatele leggermente e con le mani allargate mantenendo la forma circolare, lasciando i bordi un po’ più spessi.

  5. Inserite una o due frittelle alla volta, a seconda della grandezza della padella e fatele dorare per bene, facendo passare l’olio anche sopra, facendo roteare la casseruola delicatamente aiutandovi con i manici.

  6. Quando sono dorate da entrambi i lati, scolatele su carta assorbente e passatele nello zucchero.

  7. Le Frittelle dolci di Carnevale sono pronte da servire ben calde, ma sono buonissime anche fredde.

Potete fare anche le frittelle dolci di Carnevale al forno, cuocendole a 200°, a forno statico preriscaldato per circa 8/10 minuti. A parte fate sciogliere del burro e spennellateci le frittelle ancora calde, quindi passatele nello zucchero semolato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.