Filetti di branzino in crosta di verdure

 I Filetti di branzino in crosta di verdure si preparano al forno molto velocemente. La panatura insieme alle verdure regalano a questo piatto un gusto unico e delicato al tempo stesso. Un secondo leggero da portare in tavola in ogni occasione. Seguitemi che vi racconto come li preparo.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 400 g filetti di branzino
  • 1 zucchina
  • 1 patata
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Succo di limone
  • q.b. Pane grattugiato

Preparazione

  1. Per prima cosa, lavate e tamponate con della carta i filetti di branzino, quindi metteteli in una pirofila  e conditeli con olio, il succo del limone, il sale e il prezzemolo tritato finemente. Lasciate marinare giusto il tempo che si scalda il forno.

  2. Lavate e asciugate la zucchina, affettatela sottilmente, io ho usato la mandolina ma potete farlo a mano. Fate lo stesso con la patata, quindi conditele come avete con il branzino.

  3. Gettate del pane grattugiato sia sul pesce che sulle verdure, amalgamate delicatamente e disponete i filetti sulla leccarda rivestita di carta da forno. Coprite con uno strato di patate e uno di zucchine. Regolate se necessario e infornate a 220° per circa 25/30 minuti.

  4. Infine, sfornate, lasciate riposare 5 minuti e servite i Filetti di branzino in crosta di verdure

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Confettura di fichi Successivo Torte con frutta frullata