Crea sito

Crostata con crema pasticcera e clementine

Crostata con crema pasticcera e clementine

La Crostata con crema pasticcera e clementine è un dolce a base di frolla facilissimo da preparare, dall’aspetto festoso grazie ai bellissimi colori delle clementine. Io la vedo perfetta per le prossime festività natalizie, per chi non gradisce i classici dolci di Natale. Queste dosi vanno bene per uno stampo rettangolare della misura 35×11 oppure un normale stampo da crostata del diametro di 20 cm. Seguitemi che prepariamo insieme la Crostata con crema pasticcera e clementine.

Monica

Non perdete anche lo Speciale dolci di Natale!!

 

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la frolla

  • 200 g Farina 00
  • 75 g Burro
  • 50 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 8 g Lievito chimico in polvere
  • 1 cucchiaino buccia grattugiata di arancia clementine o limone

Per la farcitura

  • 2 Uova
  • 500 ml Latte
  • 125 g Zucchero
  • 50 g Farina
  • 1 pezzo di buccia di arancia clementine o limone

Per la decorazione

  • 4/5 Clementine
  • q.b. Menta (facoltativa)

Per la cottura in bianco

  • 1 foglio carta da forno
  • 250 g ceci o fagioli

Preparazione

  1. Per realizzare la Crostata con crema pasticcera e clementine, per prima cosa, dovrete preparate la frolla come descritto QUI, quindi fatela riposare mezz’ora in frigo.

  2. Nel frattempo preparate la crema pasticcera come descritto QUI e fatela raffreddare completamente.

  3. Quando le preparazioni saranno pronte, prelevate la frolla dal frigo, mettetela tra due fogli di carta forno, quindi stendetela con un mattarello della misura poco più grande dello stampo con uno spessore di 1 centimetro circa.

    Imburrate ed infarinate lo stampo, scrollate la farina in eccesso e foderatelo, aiutandovi con le mani, soprattutto negli angoli.

    Eliminate la frolla in eccesso, ma non gettatela, vi servirà per rafforzare gli angoli del dolce, infatti dovrete sistemarla proprio nei punti dove vi sembra che la frolla sia più sottile, bordi compresi.

    Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, ricoprite con della carta da forno e cospargete con i ceci o i fagioli, quindi infornate a 180°, a forno caldo, per circa 20 minuti. (Questo procedimento si chiama cottura in bianco o alla cieca)

    Dopodiché sfornate e lasciate raffreddare completamente.

  4. Nel frattempo, sbucciate le clementine, quindi privatele di tutte le pellicine. Per facilitare questa peraione, procuratevi un coltellino a lama liscia.

    Quando la base sarà fredda, adagiatela delicatamente su un vassoio, poi ricoprite con la crema pasticcera e decorate con gli spicchi delle clementine formando il motivo che più vi piace. (io prima le ho disposte allineate lungo tutto il perimetro, poi ho proseguito a concentricamente)

    Mettete in frigo almeno un paio di ore prima di servire la Crostata con crema pasticcera e clementine.

Note

Se cercate altre idee per il Natale, QUI troverete tantissime idee interessanti.

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.