Coscette di pollo alla birra

Coscette di pollo alla birra,un secondo piatto molto semplice e gustoso da realizzare. La marinatura con la birra conferisce alla carne morbidezza e gusto. Un secondo piatto facilissimo che accontenta tutti gli amanti della coscia. Molto economico ma dal risultato assicurato. Seguitemi che vi racconto come le ho preparate

Sponsorizzato da Degustabox

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 8 Cosce di pollo
  • 1 l Birra
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe in grani
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 ciuffo Salvia

Preparazione

  1. Prima di tutto fiammeggiate le cosce di pollo per eliminare la peluria presente, potete farlo con una fiammella oppure passandole velocemente sul fornello del piano cottura.

  2. Conditele con sale, pepe, aglio, la salvia e spennellatele con dell’olio.

  3. A questo punto mettetele in un contenitore di vetro e ricoprite con la birra, poi coprite  con della pellicola trasparente e lasciate marinare minimo un paio di ore, ma se avete del tempo a disposizione, potete lasciarle anche tutta la notte.

  4. Trascorso il tempo di posa, scolate le cosce di pollo e adagiatele sulla leccarda o su una pirofila da forno, versate sulla carne un po’ della marinatura ed infornate a 230°, a forno caldo, per circa un’ora. Durante la cottura, aprite di tanto in tanto il forno e bagnate la carne con il fondo di cottura.

  5. Infine, quando la carne sarà ben dorata, sfornate, impiattate e servite le Coscette di pollo alla birra.

Note

Per questa ricetta ho utilizzato la birra Peroni forte, una birra al malto ad alta gradazione, insomma, per veri intenditori. Era nella Degustabox di settembre! Se non sapete cosa sia Degustabox, QUI trovate tutte le informazioni e se vi piace e decidete di abbonarvi, per voi una bellissima sorpresa! Infatti utilizzando il CODICE DI SCONTO 4HMXL, riceverete la prima box  ad un prezzo super vantaggioso.

Se vi piace il pollo, provatelo anche ai semi di finocchio, leggero e sfizioso. Potrete accompagnare entrambi i piatti con delle semplicissime patate al finocchio oppure alla curcuma.

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Torta di mele e mascarpone Successivo Penne alla norcina