Crea sito

Cheesecake al Baileys

Cheesecake al Baileys

Cheesecake al Baileys super golosa, cremosissima e super delicata.
Per la base ho utilizzato la classica base di biscotti e burro e per la crema un mix di formaggi e Baileys che la rendono profumatissima. Per non farmi mancare nulla ho decorato la mia cheesecake con una golosissima ganache al Baileys, insomma una vera golosità da provare per Natale e non solo.
Ho realizzato la cheesecake al baileys cotta ma vi spiego anche come ottenerla senza cottura, in questo modo avrete anche la versione estiva di questa torta meravigliosa.
Se state cercando la ricetta perfetta per fare la cheesecake al Baileys siete nel posto giusto, una torta cremosissima a base della crema al wisky irlandese più golosa del web.
Per realizzare questa cheesecake baileys e cioccolato potete utilizzare come base dei biscotti secchi al cioccolato al posto dei classici digestive, per avere un sapore ancora più cioccalatoso.

Quando Baileys mi ha lanciato la sfida di creare un dolce per Il Circolo dei Golosi, non ho potuto proprio dire di no visto che io per prima sono una golosona. Questa cheesecake cotta al Baileys è veramente facile e golosa, se non l’avete ancora preparata #ToglitiUnoSfizio e preparatela anche voi.
Monica
Provate anche la CHEESECAKE CLASSICA QUI oppure la CHEESECAKE AL PISTACCHIO QUI.

Sponsorizzato da Baileys

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 200 gbiscotti Digestive
  • 100 gburro

Per la crema

  • 250 gricotta
  • 250 gformaggio fresco spalmabile
  • 250 gmascarpone
  • 170 gzucchero
  • 2uova
  • 50 mlbaileys
  • 2 cucchiainiamido di mais (maizena)
  • 1bacca di vaniglia

Per la copertura

  • 150 gcioccolato fondente al 70%
  • 150 mlpanna fresca liquida
  • 15 mlbaileys
  • 100 glamponi

COME PREPARARE LA CHEESECAKE AL BAILEYS

  1. Per prima cosa sbriciolate i biscotti secchi passandoli al mixer o mettendoli in un sacchetto di plastica e battendoli con un pestello.

  2. Fate sciogliere il burro in un pentolino, lasciate intiepidire e versate sui biscotti sbriciolati. Mescolate e versateli in uno stampo da 18 cm con alla base un foglio si carta da forno. Livellate bene con il dorso di un cucchiaio e mettete in frigo a compattare mentre preparate la crema.

  3. Mettete i formaggi, io ho usato ricotta, mascarpone e formaggio spalmabile, aggiungete lo zucchero, i semi della bacca di vaniglia e le uova e mescolate bene.

  4. Versate il Baileys e mescolate bene, quindi unite l’amido di mais e lavorate fino a ottenere una crema omogenea.

  5. Riprendete la base e versateci sopra la crema, livellate e fate cuocere in forno statico a 160°, a forno statico preriscaldato, per circa 60/80 minuti. Per verificare la cottura inserite uno stecchino al centro, se esce umido ma asciutto la cheesecake è cotta, altrimenti mantenetela ancora in forno. Se dovesse scurire troppo in superficie coprite con un foglio di carta da forno. Noterete che coprendola la torta si gonfia al e quando la sfornerete si creerà un vuoto al centro, non è un errore, è la caratteristica della torta.

  6. Sfornate e lasciate raffreddare completamente, quindi dedicatevi alla preparazione della ganache.

  7. Sminuzzate il cioccolato fondente con un coltello e fate scaldare la panna senza farla bollire.

  8. Versate la panna calda sul cioccolato e mescolate bene fino a farlo sciogliere completamente, quindi versate il Baileys e mescolate bene fino a ottenere una crema liscia e senza grumi e bella lucida.

  9. Versate la ganache all’interno della cheesecake e mettetela in frigo a rassodare mezz’ora.

  10. Riprendetela e sformatela su un piatto da portata e decoratela con i frutti rossi, io ho scelto dei lamponi ma vanno bene ribes o fragole.

  11. Potete anche aggiungere degli zuccherini o delle meringhe per terminare la decorazione.

  12. La Cheesecake al Baileys è pronta per essere servita.

Potete anche preparare una torta fredda al Baileys, eliminando dalle dosi di questa ricetta le 2 uova e i 2 cucchiaini di amido e utilizzare 10 g di colla di pesce disciolti in pochissima panna calda e aggiunti alla crema, versate sulla base e mettete in frigo almeno 4 ore, dopodiché decorate con la ganache e i frutti rossi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.