Crea sito

Cavolfiore e patate, saltati allo zenzero fresco

Cavolfiore e patate, saltati allo zenzero fresco è un contorno classico, ma con un tocco che proviene dal lontano Oriente.  Ormai troviamo questa spezia, lo zenzero, in svariate forme, dalla radice fresca al prodotto essiccato, in polvere e in erboristeria anche l’olio essenziale. Di lui si dice che abbia numerose proprietà benefiche, dal migliorare la digestione a prevenire il raffreddore, da alleviare la nausea a ridurre i dolori artritici. Insomma, perché non utilizzarlo?

dscn09651logo

 

Categoria: contorni

Tempo di preparazione: 10 min.

Tempo di cottura: 30 min.

Difficoltà: facile

Costo: basso

 

Occorrente:

  • 1 patata
  • 1/2 cavolfiore piccolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco
  • 1 cucchiaino di prezzemolo fresco tritato
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva

Preparazione:

Lavate e tagliate a pezzetti le patate e il cavolfiore e metteteli a cuocere con dell’acqua salata. A cottura terminata, scolate e saltate  in padella con dell’olio e uno spicchio di aglio. Quando comincia a colorirsi aggiungete lo zenzero fresco, regolate di sale. Poi spolverizzate con un trito di prezzemolo fresco. Se preferite, potete aggiungere dell’olio a crudo. Quindi servite.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!! Clicca “Mi Piace” nella Fan box qui sotto e sarai sempre aggiornato:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.