Vellutata di patate e cavolo rosso

La vellutata di patate e cavolo rosso è buonissima, depurativa e perfetta nelle serate di autunno in cui si ha tanta voglia di qualcosa di caldo.
Il cavolo verza da crudo è rosso, ma una volta cotto cambia colore per diventare di un bellissimo viola, veramente affascinante.
Il sapore è molto delicato; io ho preparato questa vellutata di patate e cavolo rosso con il bimby, ma naturalmente può essere cotta in tegame e poi frullata con un minipimer.

vellutata di patate e cavolo rosso
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gPatate
  • 450 gCavolo rosso
  • 1 cucchiainodado vegetale
  • 350 gAcqua
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Bimby
  • Pentola
  • Minipimer

Preparazione

  1. Sbuccia le patate e tagliale a cubetti abbastanza piccoli

  2. Taglia in quattro il cespo di cavolo rosso e togli le foglie esterne se sono rovinate e il fondo del torsolo centrale.

  3. Lava accuratamente il cavolo, verificando che non ci sia terra tra le foglie. Di solito il cavolo verza, sia verde che rosso, è abbastanza pulito ma tu controlla bene, soprattutto se l’hai acquistato al mercato.

  4. Affetta sottilmente il cavolo rosso per ricavarne tante striscioline.

  5. Versa le patate e il cavolo nel bimby (o nella pentola per la cottura sul fornello) e aggiungi l’acqua e il dado vegetale.

  6. Lascia cuocere nel bimby per 20 minuti 100° vel. 1, mentre in pentola fuoco medio e coperto.

  7. Trascorso il tempo si cottura, con il bimby frulla tutto a velocità 6 per pochi secondi fino a ridurre le verdure in purea.

  8. Nel caso tu abbia cotto in pentola, frulla tutto con il minipimer fino ad ottenere una crema bella densa.

  9. Sala secondo il tuo gusto e servi la vellutata di patate e cavolo rosso condita da un filo d’olio extravergine di oliva.

  10. Se ti piace il cavolo verza qui trovi un’altra ricetta con quello rosso e qui una con quello bianco!

Precedente Monster eyes ricetta per Halloween Successivo Zucca di pasta sfoglia e marmellata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.