Crea sito

Involtini di pollo, ricetta semplice

Gli involtini di pollo, ricetta semplice da preparare e buona da mangiare, sono un secondo saporito che piacerà proprio a tutti. Sono arricchiti da speck e formaggio, si possono preparare in anticipo e poi possono essere scaldati al momento di andare in tavola!
Peraltro se vuoi preparare questi involtini di pollo, puoi variare sulla scelta del formaggio (sono buonissimi anche con la scamorza affumicata) e puoi aromatizzare anche con il rosmarino se piace di più.
Mio figlio li adora e li mangia proprio di gusto e se piacciono a lui, ti garantisco che sono proprio buoni!

involtini di pollo
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gpetti di pollo (a fette)
  • 70 gspeck (affettato)
  • 60 gasiago (oppure caciotta o fontina)
  • 1 spicchioaglio
  • 3 fogliesalvia
  • 40 golio extravergine d’oliva
  • 20 gvino bianco

Strumenti

  • Coltello
  • Tagliere
  • Padella
  • Stuzzicadenti

Preparazione

  1. Prima di tutto prepara tutti gli ingredienti a portata di mano sul tavolo di lavoro, così con le mani sporche avrai tutto a portata di mano.

  2. Affetta il formaggio, eliminando la crosta e forma dei bastoncini.

  3. Su un tagliere stendi le fettine di pollo, sovrapponi una fettina di speck e un cilindretto di formaggio.

  4. Inizia ad arrotolare l’involtino dalla parte del formaggio e, al termine, fermalo con uno stuzzicadenti.

  5. Prepara tutti gli involtini e mettili da parte.

  6. In una padella antiaderente, scalda un po’ d’olio con uno spicchio di aglio e le foglie di salvia. Quando l’olio si è scaldato, elimina l’aglio e la salvia e aggiungi gli involtini di pollo.

  7. In una prima fase di cottura alza il gas, facendo rosolare la carne da entrambe le parti.

    Sfuma con il vino e lascia evaporare.

    Quando il vino è pressochè asciugato, abbassa la fiamma e lascia cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti con il coperchio, girandoli un paio di volte.

  8. Gli ultimi due minuti alza la fiamma per far rosolare gli involtini di pollo.

    Non serve aggiungere sale perchè lo speck da cotto rende saporito tutto il piatto.

  9. Puoi servire gli involtini di pollo con un’insalata mista, oppure se vuoi fare contenti i tuoi commensali, prepara questa padellata di patate saporite.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.