Crea sito

Torta Salata Salsiccia e Cavolfiore

La torta salata, con base di pasta matta o pasta all’olio è una vera alleata in cucina, aiuta a preparare qualcosa di sfizioso in poco tempo e che piace a tutti. Poi ogni volta basta cambiare gusto, a seconda di quello che c’è in dispensa, e si prepara sempre qualcosa di diverso. Io oggi ho preparato una torta salata con salsiccia e cavolfiore, una vera bontà, se volete prepararla anche voi ecco qua la ricetta, vi assicuro che è una delizia, l’ho rifatta proprio ieri per cena e ho approfittato per cambiare la foto, e ho aggiunto anche le olive nere infornate calabresi che adoro, quelle fatte in casa, e che potete preparare anche voi.

  • Preparazione: 5-10 Minuti
  • Cottura: 15+25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 torta da 24 cm
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Pasta all'olio

  • Farina 00 200 g
  • Olio di oliva 2 cucchiai
  • Sale 1 pizzico
  • Acqua (anche tiepida) q.b.
  • Rosmarino (o altre erbette o spezie) q.b.
  • Olive nere infornate q.b.

Ripieno

  • Cavolfiore 300 g
  • Salsiccia 150 g
  • Uova 1
  • Formaggio (grattugiato – gorgonzola o mozzarella) q.b.

Preparazione

  1. Torta salata salsiccia e cavolfiore

    Lessiamo prima di tutto il cavolfiore, dopo aver staccato le cimette e averle lavate bene, le mettiamo a cuocere in acqua bollente e le lasciamo cuocere per circa 10 minuti, o fino a che sono tener. Appena sarà pronto lo scoleremo e lo lasciamo raffreddare.

  2. Intanto che il cavolfiore cuoce prepariamo subito l’impasto della pasta matta all’olio d’oliva.

    Mettiamo in una ciotola la farina, aggiungiamo il sale, un po’ di rosmarino tritato, l’olio di oliva e l’acqua la aggiungiamo un po’ alla volta mentre impastiamo per ottenere un panetto omogeneo, non appiccicoso, da non lavorare eccessivamente.

  3. La salsiccia la possiamo usare da cruda, o anche leggermente rosolata in padella, sbriciolata, senza pelle.

    Poi in una ciotola mettiamo il cavolfiore lessato, aggiungiamo anche l’uovo e la salsiccia, e un pizzico di sale. Possiamo aggiungere del formaggio, del gorgonzola, del parmigiano anche della mozzarella, o della provola, a seconda di quello che c’è in frigo. Mescoliamo il tutto con una forchetta.

  4. Accendiamo il forno a 190, così lo avremo già caldo al momento di infornare.

    Tiriamo una sfoglia con l’impasto ottenuto, lavoriamo su una base infarinata con mattarello. Rivestiamo con la sfoglia spessa circa mezzo centimetro uno stampo per pizza, che abbiamo cosparso con un po’ di farina, così da non far attaccare la nostra torta salata salsiccia e cavolfiore alla teglia.

  5. Con una forchetta bucherelliamo la base della sfoglia, e poi vi versiamo il contenuto della ciotola, con salsiccia e cavolfiore, livellando ben con una forchetta. Aggiungiamo infine le olive nere infornare e cuociamo in forno caldo e statico a 200°c per circa 20 minuti o a 190 in forno ventilato.

    Lasciamo raffreddare un attimo prima di servire la nostra torta salata salsiccia e cavolfiore, ma è ottima anche fredda.

  6. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sulla mia pagina FACEBOOK, sugli altri social e sul mio canale Youtube Ornella Scofano Ricette che Passione.

Note

Pubblicato da ricettechepassione

Appassionata di cucina con un pizzico di novità anche nella cucina tradizionale, non solo in quella calabrese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.