Crea sito

Polpette di tonno al sugo

Polpette di tonno al sugo, un ottimo secondo piatto, veloce e semplice, facile, con quello che c’è in casa, e il sugo è così buono che lo possiamo anche usare per condire la pasta, anche con tutte le polpette, basta farle un po’ più piccole. Senza frittura,  le polpette di tonno al sugo sono un secondo ricco, con pane raffermo avanzato e tonno in scatola, adatto quando abbiamo la dispensa vuota, e allo stesso tempo consumiamo anche il pane avanzato, che dopo qualche giorno rimane e non si sa mai come usarlo.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per le polpette

  • Tonno sott'olio 80 g
  • Pane raffermo 1-2 fetta
  • Uovo 1
  • Pangrattato 1 cucchiaio
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per il sugo

  • Passata di pomodoro 300 ml
  • Olio di oliva q.b.
  • Cipolle rosse di Tropea q.b.
  • Capperi sotto sale q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. polpette di tonno al sugo

    Mettiamo a bagno il pane raffermo. Intanto il padella larga prepariamo il sugo di pomodoro. Prepariamo un trito di cipolla, lo rosoliamo leggermente in padella con olio di oliva, aggiungiamo anche i capperi sotto sale sciacquati. Portiamo a bollore, e intanto prepariamo l’impasto per le polpette di tonno.

  2. Quando sarà ammollato lo strizziamo bene, lo lavoriamo con il tonno, l’uovo, prezzemolo, poco sale e pepe. Se serve aggiungiamo un cucchiaio di pangrattato per legare l’impasto.

  3. Con le mani bagnate prepariamo le polpettine di tonno, compattiamo bene piccole porzioni di impasto, e formiamo delle palline che depositiamo in un vassoio. Procediamo fino a completare tutto l’impasto.

  4. Quando il sugo prende a bollire, abbassiamo la fiamma, lo proviamo di sale, se ne serve lo aggiungiamo, e mettiamo a cuocere le polpette di tonno al sugo, senza sovrapporle. Le lasciamo cuocere con coperchio, senza girarle se non alla fine.

  5. Le lasciamo cuocere per meno di 20 minuti, con coperchio, a fuoco basso. Se volete rendere le polpette più gustose potete anche friggerle velocemente prima.

    Col sugo, oltre a fare la scarpetta, potete anche condire un ottimo primo di pasta.

  6. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest e Instagram, ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione.

Note

Scopri anche la ricetta per preparare perfette polpette di carne, secondo la tradizione calabrese.

Pubblicato da ricettechepassione

Appassionata di cucina con un pizzico di novità anche nella cucina tradizionale, non solo in quella calabrese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.