Pollo alla birra in padella come prepararlo

Pollo alla birra in padella, un delizioso secondo piatto dal gusto ricco, facilissimo da preparare. Una ricetta gustosa da preparare per pranzo o cena in qualsiasi occasione, ottimo per il pranzo della domenica, ma così buono e facile che possiamo prepararlo ogni volta che abbiamo voglia di gustare un buon piatto senza passare delle ore in cucina. Basterà dedicargli pochi minuti e poi fa tutto da solo, si cuoce in padella, a fuoco lento, arricchendosi di tutti i profumi e sapori della birra. Attenzione nella scelta della birra, sceglietene una corposa, con doppio malto, strong, che abbia carattere, lo ritroverete poi nel pollo. Vediamo allora cosa ci occorre per preparare il pollo alla birra.
Prova anche il pollo ai peperoni.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Cosce di pollo
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ciuffoRosmarino
  • 1 ciuffoSalvia
  • 1 bicchiereBirra
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio di oliva

Strumenti

  • 1 Padella

Preparazione

  1. pollo alla birra

    Puliamo bene le cosce di pollo, usiamo cosce intere con sovracoscia, ma anche pollo intero a pezzi, o solo cosce, ma raddoppiamo almeno, perchè vanno a ruba. Se ci sono peli bruciamo su una fiamma.

  2. In padella mettiamo un filo di olio, aggiungiamo le erbe, rosmarino e salvia, l’aglio in camicia e rosoliamo il pollo da entrambi i lati a fiamma alta.

  3. Una volta aver rosolato il pollo aggiungiamo a fuoco lento la birra. Copriamo e lasciamo cuocere per circa 40-50 minuti. A metà cottura giriamo la carne in padella.

  4. Lasciamo cuocere fino a che il liquido in padella è completamente asciugato, e non rimane solo l’olio in cui il pollo alla birra continua a rosolarsi e diventare dorato.

  5. Se volete potete aggiungere delle patate a spicchi grossi, da cuocere nell’olio profumato del pollo, le cuociamo con coperchio per circa 15 minuti, o con il pollo, prima di spegnerlo, o anche dopo.

  6. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.