Crea sito

Panino con carne alla griglia e cipolle caramellate

Panino con carne alla griglia e cipolle caramellate, perchè c’è modo e modo di mangiare un panino, e soprattutto di farcirlo. Non c’è bisogno di andare al pub, in paninoteca per mangiare un buon panino gourmet, impariamo piccoli trucchi per prepararlo a casa. Cosa serve, un buon panino, meglio fatto in casa, io ho usato un panino arabo, ma potete anche preparare un panino naan veloce senza lievito tirato non troppo sottile, ideale da farcire e da addentare. Oltre al pane, base da farcire, ci serve una buona carne, essenziale, anzi fondamentale, senza non si fa niente, rischiamo di mangiare il pane asciutto. Impariamo a scegliere la carne giusta, un bel pezzo di tagliata è ideale, ma non una tagliata qualunque, esigiamo la punta di petto, o cappello del prete, o ancora paletta, tanti nomi per indicare un pezzo di carne pregiatissimo, tenerissimo e che è ideale da cuocere alla griglia, in pochi minuti, con una cottura media intorno ai 55-60°c nella parte più spessa del pezzo, per una carne tenera e succosa, che seppure rimane rosso-rosa all’interno, vi garantisco non si sente l’odoro di sangue, mi sono ricreduta anche io. Per completare il panino cipolle rosse di Tropea caramellate, e poi chi più ne ha più ne metta, pomodori, lattuga o rucola, patatine fritte, maionese, quella infallibile fatta in casa, con minipimer è questione di 1 minuto. Allora prepariamolo insieme, vi lascio la ricetta del mio super panino con carne alla griglia e cipolle caramellate.

panino carne grigliata e cipolle caramellate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaBrace
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Strumenti

  • Piastra

Preparazione

  1. panino arabo con carne grigliata e cipolle caramellate

    Prepariamo in anticipo i panini, a meno che non usiamo quelli pronti presi dal panettiere. Prepariamo l’impasto e lo lasciamo lievitare, poi una volta lievitato formiamo i panini e li cuociamo al forno o in padella.

  2. Prepariamo anche la maionese in casa, con la ricetta che trovate al link negli ingredienti, come per i panini. Basta mettere tutti gli ingredienti in un vasetto e con un minipimer in 1 minuto avremo pronta la maionese.

  3. Prepariamo anche le cipolle caramellate, come da ricetta base, in una padella cuociamo la cipolla con un goccio di olio aggiungiamo poi lo zucchero e miele a piacere.

  4. Prepariamo le verdure. Laviamo e affettiamo i pomodori, laviamo rucola o lattuga, e peliamo le patate da fare fritte, seguendo la ricetta base, per una frittura perfetta. Occhio alla scelta delle patate, cercate quelle che hanno poca acqua, perfette da friggere, non sono tutte adatte.

  5. Passiamo alla cottura della carne, la possiamo cuocere su una piastra caldissima, alla brace, elettrica, o in padella, se abbiamo una fiamma molto potente.

  6. Prepariamo la carne per la cottura. La teniamo a temperatura ambiente, almeno per un’ora. La asciughiamo e la ungiamo con poco olio di oliva. Non usiamo nessun altro condimento, solo un po’ di olio per non farla attaccare alla piastra, qualunque essa sia.

  7. La cuociamo un paio di minuti per lato, o poco più se abbiamo una sola fetta spessa, l’importante è raggiungere una temperatura interna della carne dai 55 ai 60 °c, per una cottura media, che lascia la carne tenerissima e non troppo al sangue.

  8. Cotta la carne la lasciamo riposare un paio di minuti prima di tagliarla, tipo una tagliata. Farciamo i panini con pomodoro, carne alla griglia, cipolle caramellate, rucola o lattuga a piacere, e per finire se piace maionese, e patatine fritte. Serviamo caldo caldo. Il panino possiamo scaldarlo prima un attimo in padella, aperto, o sulla griglia.

  9. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione. Torta alla Home.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.