Crea sito

Frittelle di zucca e ricotta

Frittelle di zucca con ricotta, una ricetta sfiziosa per un antipasto o un finger food da servire con l’aperitivo, sono golose, e sfiziose, una tira l’altra, facilissime da preparare, e oggi ti svelo un trucchetto per prepararle in pochi minuti, con una zucca asciutta come se fosse cotta al forno, ma non lo è, non in quello tradizionale, ma in pochi minuti al forno a microonde possiamo cuocere una buona zucca per frittelle, e non solo, ottima anche per gnocchi, per torte, senza che si prenda di acqua. Le frittelle di zucca e ricotta sono davvero ottime, io le preparo spesso con l’arrivo dell’autunno, sono veloci da preparare, e anche come secondo piatto per un pranzo o cena in famiglia sono perfette, ottime da gustare calde. Prova altre ricette con la zucca.

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gZucca
  • 100 gRicotta
  • 1Uova
  • 5 cucchiaiFarina
  • 1 cucchiaioGrana Padano DOP
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Rosmarino
  • q.b.Olio di semi
  • 4 gLievito istantaneo per preparazioni salate

Preparazione

  1. frittelle di zucca e ricotta

    Prepariamo la zucca, la tagliamo a fette spesse, togliamo i semi, la buccia e la mettiamo a cuocere, in umido fino a che non è morbida, basta fare una prova con una forchetta, non è necessario cuocerla troppo, non serve aggiungere acqua. Ancora meglio la zucca cotta al forno, al vapore, o anche a microonde, io l’ho cucinata a microonde, in grossi pezzi, avvolta nella pellicola, con tutta la buccia, per 10 minuti alla massima potenza, a metà cottura l’ho girata sotto sopra. Quando è cotta preleviamo la polpa con un cucchiaio.

  2. In una ciotola prepariamo una sorta di pastella, con la farina, grana grattugiato, 1 uovo, e la ricotta, mescoliamo e aggiungiamo un po’ di sale e pepe nero macinato. A piacere un po’ di rosmarino, o anche prezzemolo.

  3. Raffreddata la zucca la uniamo alla pastella. La schiacciamo con una forchetta, in modo da amalgamarla al composto. Regoliamo di sale, aggiungiamo anche il lievito istantaneo e andiamo a friggere in olio caldo a cucchiaiate.

  4. Friggiamo le frittelle di zucca e ricotta, disponendo delle cucchiaiate separate di composto nell’olio caldo. Le lasciamo dorare bene, a fuoco non troppo alto, e le asciughiamo una volta pronte su carta assorbente.

  5. Serviamo le frittelle appena pronte, calde e fumanti, ma attenti che scottano. Sono buonissime e vi suggerisco di prepararne tante.

  6. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione.

Pubblicato da ricettechepassione

Appassionata di cucina con un pizzico di novità anche nella cucina tradizionale, non solo in quella calabrese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.