Crea sito

Frittelle alle mele con ricotta

Frittelle alle mele con ricotta, o castagnole con ricotta e mele supersoffici, dolcetto che ho preparato al volo oggi pomeriggio, aspettavo la mia amica per il tè, e nell’attesa mi son detta quasi quasi consumo la ricotta che ho in frigo per un dolcetto veloce, e siccome a carnevale manca ormai poco, vuoi non preparare una frittella, così ho preparato le frittelle alle mele, o castagnole alla ricotta con mele, dolcetti fritti buonissimi e sofficissimi da preparare veramente in pochi minuti, si impastano in un attimo e si friggono in un baleno. allora vi do subito la ricetta, che so che la state aspettando, e niente, creano dipendenza, eravamo in 3, 3 piatti di frittelle, e son finite tutte, ecco ve l’ho detto, non sono buone, sono megagalattiche, favolose. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni40 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti per frittelle alle mele con ricotta

  • 250 gFarina
  • 200 gRicotta vaccina (o di pecora)
  • 50 gZucchero
  • 2Uova
  • 110 gLatte
  • 1 bustinaLievito chimico in polvere
  • 1 bustinaVanillina
  • 1Succo di limone
  • 2Mele
  • q.b.Cannella in polvere
  • q.b.Whisky (facoltativo)
  • q.b.Olio per friggere
  • q.b.Zucchero a velo (o semolato)

Strumenti

  • Ciotola
  • Frusta a mano
  • Padella
  • Cucchiaio

Preparazione frittelle alle mele con ricotta

  1. In una ciotola mettiamo la farina, aggiungiamo lo zucchero, la ricotta, la cannella, la vanillina, un goccio di whisky, le uova e cominciamo a mescolare con una frusta, mano a mano aggiungiamo il latte necessario per ottenere un impasto omogeneo, tipo quando prepariamo il pan di spagna, non deve essere troppo molle, altrimenti in cottura assorbe olio.

  2. Sbucciamo le mele, le tagliamo a dadini, e le aggiungiamo all’impasto, mescoliamo con un cucchiaio. Per non fare annerire le mele spruzziamole con succo di limone, oppure se le aggiungiamo all’impasto subito, mano a mano che le prepariamo, aggiungiamo il succo direttamente all’impasto.

  3. Infine aggiungiamo il lievito e mescoliamo bene. A questo punto l’impasto per le frittelle di mele è già pronto, possiamo passare subito alla frittura. Se non hai la ricotta puoi preparare un impasto per frittelle semplici e aggiungere le mele.

  4. In un padellino mettiamo abbondante olio per friggere, lo scaldiamo bene e con un cucchiaio preleviamo un po’ di composto e lo mettiamo nell’olio caldo. Mettiamo più cucchiaiate nell’olio distanziate, così l’olio tiene una temperatura più costante, ma durante la frittura, regoliamo più volte la fiamma, abbassiamo per far cuocere le frittelle nell’olio caldo, e alziamo la fiamma quando ci accorgiamo che la temperatura scende.

  5. Le frittelle alle mele con ricotta non hanno bisogno di una lunga cottura, ma è meglio preparare piccole frittelle, che poi nell’olio gonfiano. Le dobbiamo far dorare prima di asciugarle su carta assorbente, e poi decidere se passarle nello zucchero semolato o cospargerle di zucchero a velo.

  6. Anche se vi sembrerà che le frittelle stanno poco nell’olio, si cuoceranno alla perfezione, e ovviamente anche le mele le troverete ben cotte. E niente, non mi resta da aggiungere, di corsa in cucina, a preparare le frittelle alle mele, sono troppo buone.

Note

Trovi qui tutte le altre ricette dei dolci di carnevale.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.