Focaccia ripiena con zucca e funghi

Focaccia ripiena con zucca e funghi, una focaccia morbida, con un impasto per focaccia o pizza all’olio di oliva con poco lievito di birra.

Per una focaccia dai profumi e sapori autunnali, che potrebbe essere anche un’idea per Halloween, la focaccia con i prodotti di stagione, zucca e funghi, due grandi ingredienti che insieme stanno benissimo, e certo non può mancare un po’ di formaggio, io ho scelto della provola filante per arricchire la mia focaccia, ma potremmo usare anche altri formaggi come il gorgonzola, o dell’emmental. Per una serata in compagnia, o per un pranzo o cena in famiglia una buona focaccia è sempre un piacere, e poi è così morbida che possono mangiarla tutti senza difficoltà, anche i più piccoli, sperando che mangino zucca e funghi, altrimenti solo per loro cambiamo il ripieno, tanto con queste dosi vengono 2 focacce nella teglia per pizza, o una grande quanto la leccarda del forno, e in quel caso, basterà dividere il ripieno, metà in un modo e metà in un altro, magari il classico prosciutto e formaggio, per la felicità anche dei più piccoli.

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20+20 minuti
  • Cottura:
    15+20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Impasto per focaccia

  • Farina 00 300 g
  • Farina 0 300 g
  • Acqua 350 g
  • Lievito di birra fresco 6 g
  • Sale 10 g
  • Olio di oliva 20-30 g

Stufato di zucca con funghi

  • Zucca 400 g
  • Funghi champignon 200 g
  • Funghi secchi (porcini) 10 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Peperoncino 1
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Formaggio

  • Provola (o altri formaggi) 100 g

Preparazione

  1. focaccia ripiena con zucca e funghi

    Prepariamo almeno 5 ore prima l’impasto per la focaccia ripiena con zucca e funghi. Possiamo anche prepararlo un po’ prima con meno lievito. Mettiamo in una ciotola le due farine, necessaria la farina 0 per avere una focaccia più morbida.

  2. Aggiungiamo alla farina il sale e l’olio, e possiamo anche mescolare. In una ciotola mettiamo l’acqua tiepida e ci sciogliamo il lievito. Versiamo l’acqua nella farina e impastiamo, a mano, o con la planetaria, fino ad incorporare tutta la farina, poi lavoriamo su una spianatoia, fino ad ottenere un panetto elastico.

  3. E’ necessario lavorare molto ben il panetto per focaccia o pizza. Ci aiuta a vedere come fare la video ricetta dell’impasto per focaccia, che trovate sopra al collegamento. Facciamo delle pause mentre lavoriamo, anche solo di 2 minuti, e riprendiamo poi a lavorare il panetto, e ripetiamo almeno un paio di volte. Lavoriamo in totale almeno 10-15 minuti, vedrete che non ci sarà bisogno di aggiungere farina per non far attaccare l’impasto, segno che l’abbiamo lavorato bene.

  4. Lasciamo lievitare coperto con un panno, in una area calda, io lo lascio in microonde con una tazza d’acqua calda d’inverno, d’estate a temperatura ambiente. Se lo lasciassimo a temperature più fredde servirebbe più tempo per una lievitazione perfetta.

  5. Intanto che l’impasto lievita noi prepariamo il ripieno, che deve essere usato freddo. Puliamo funghi e zucca, tolta la buccia alla zucca la tagliamo a dadini, tolto il terriccio ai funghi, strofinati con un panno umido li affettiamo.

  6. In una padella antiaderente, mettiamo dell’olio di oliva, con aglio in camicia e peperoncino. Rosoliamo un attimo e aggiungiamo i funghi, usiamo gli champignon freschi, o se avete anche porcini, io non ne avevo e ne ho usato un po’ secchi per dar più sapore. Basta metterli un po’ a bagno in acqua calda i funghi secchi, e in pochi minuti sono pronti all’uso.

  7. Uniamo i porcini strizzati agli champignon, li lasciamo rosolare un attimo, poi aggiungiamo la zucca, aggiungiamo un po’ di acqua, anche quella dove abbiamo messo a bagno i funghi. Aggiungiamo un pizzico di sale, copriamo e portiamo a cottura, basteranno, 10-15 minuti a seconda della zucca. Spegniamo poi il fuoco e lasciamo raffreddare. Se vi piace potete aggiungere a fuoco spento del prezzemolo.

  8. Quando l’impasto è ben lievitato, prepariamo la nostra focaccia ripiena con zucca e funghi. Dividiamo l’impasto in 4 panetti, su una superficie infarinata. Non lavoriamo l’impasto, così possiamo preparare subito la focaccia, ma se preferite, potete formare le pagnotte, e lasciarle lievitare ancora per un’ora, ma io non l’ho fatto, e la focaccia era davvero perfetta, l’importante è lasciare l’impasto soffice, senza schiacciarlo, con troppe manipolazioni.

  9. Stendiamo le 4 pagnotte in 4 dischi, due saranno le basi delle nostre focacce, e due i coperchi. Mettiamo il rimo disco in teglia, unta di olio, così non attacca, e la farciamo con la zucca e i funghi, e per renderla più golosa aggiungiamo anche del formaggio, provola, scamorza, gorgonzola, non usiamo mozzarella perchè troppo umida, e già abbiamo la zucca.

  10. Chiudiamo la focaccia ripiena con zucca e funghi con il secondo disco, e poi chiudiamo bene i bordi, per non far aprire la focaccia in cottura, ripieghiamo i lembi della base, sul disco di sopra, in modo da incastrarli bene. Poi buchiamo la superficie con una forchetta, schiacciamo per far uscire l’aria, e cuociamo in forno caldo alla massima temperatura, per circa 15-20 minuti a seconda del forno. Io la cuocio in forno ventilato a 230°c per quasi 20 minuti. Sfornate e gustate, calda o fredda a seconda dei vostri gusti, tanto rimane morbidissima uguale.

    Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sulla mia pagina FACEBOOK, sugli altri social e sul mio canale Youtube Ornella Scofano Ricette che Passione.

Precedente Zucchine con uova cremose Successivo Cicoria con salsiccia ripassata in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.