Crostata ricotta e cioccolato bianco con arancia

Crostata ricotta e cioccolato bianco con arancia, un dolce delizioso molto semplice da preparare con una fine frolla al burro, la Frolla Milano, ma potete usare una frolla qualsiasi, anche la frolla classica al burro, o la frolla all’olio, o più leggera allo yogurt, farcita con una deliziosa crema di cioccolato bianco e ricotta profumati con tanta scorza di arancia. Un dolce perfetto per la Pasqua in arrivo, per riciclare il cioccolato che avanza dalle uova di Pasqua, o per la colazione, con un dolce alla ricotta come da tradizione.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni8 persone stampo da 24 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Frolla Milano

  • 330 gFarina 00
  • 200 gBurro
  • 80 gZucchero a velo
  • 30 gMiele
  • 1 pizzicoSale
  • 4 gLievito in polvere per dolci
  • 1Uova
  • q.b.Acqua
  • q.b.Scorza di limone

Per il ripieno

  • 250 gRicotta di pecora
  • 100 gCioccolato bianco
  • 100 gZucchero
  • 1Scorza d’arancia

Strumenti

  • Ciotola
  • Teglia
  • Mattarello

Preparazione

  1. crostata ricotta e cioccolato bianco con arancia

    Prepariamo la frolla Milano come da ricetta in anticipo, almeno 2 ore prima. Burro e uova a temperatura ambiente. Per maggiori dettagli sulla frolla milano consiglio una lettura a fine ricetta.

  2. Lavoriamo burro a dadini con zucchero a velo, aggiungiamo la scorza di limone il miele e mescoliamo, poi uovo intero e lavoriamo, infine mettiamo la farina, il lievito, un pizzico di sale sciolto in un goccio di acqua. Lavoriamo ad ottenere un panetto omogeneo che non si appiccica alle mani.

  3. Avvolgiamo l’impasto appiattito in pellicola e mettiamo a raffreddare in frigo per 2 ore.

  4. Prepariamo in una ciotola il ripieno, mettiamo la cioccolata a sciogliere a bagnomaria o in microonde, a pezzi, per circa un minuto e mezzo alla massima potenza. Al cioccolato sciolto aggiungiamo la ricotta poca per volta e mescoliamo. Aggiungiamo zucchero e scorza abbondante di arancia, un uovo e mescoliamo bene ad ottenere un composto cremoso.

  5. Su una base infarinata tiriamo la pasta frolla in una sfoglia sottile circa mezzo cm, o poco più. Ritagliamo la parte che ci serve per rivestire la base dello stampo. Ungiamo di burro e farina i bordi dello stampo, alla base mettiamo carta forno. Mettiamo il disco di pasta frolla nella teglia. Poi con un pezzo di impasto ricaviamo un cordoncino lungo almeno la circonferenza della crostata, e rivestiamo il bordo, pressando bene sull’impasto che è alla base.

  6. Foriamo la base con una forchetta prima di versare all’interno tutto il ripieno. Stendiamo la frolla rimanente su un piano ben infarinato. La sfoglia ora deve essere più sottile, circa 3 mm. Ritagliamo le strisce,almeno 6 strisce che disponiamo sulla crostata. Se avanza impasto ricaviamo un cordoncino con cui rifinire la crostata., depositandolo tutto intorno, lo pressiamo bene e decoriamo con una forchetta.

  7. Cuociamo in forno caldo a 180° statico per circa 50 minuti, fino a che non è ben dorata. Noterete una crostata ben dorata, grazie all’uso del miele nella frolla. Sforniamo e lasciamo raffreddare prima di gustarla in tutta la sua bontà.

  8. La crostata ricotta e cioccolato bianco con arancia si conserva per circa 3-4 giorni senza bisogno di metterla in frigo, provatela, è davvero deliziosa, e la frolla è speciale, si scioglie in bocca.

  9. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione. Torna alla HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.