Ciambella alla Panna Variegata

Ciambella alla panna variegata nel forno versilia

Ciambella alla panna variegata
Ciambella alla panna variegata

Ciambella alla panna, soffice alla vaniglia variegata al cacao, cotta nel fornetto versilia. Non ho resistito, era così soffice, ho voluto assaggiarla subito, ancora calda, poi son arrivate le nipoti, addio ciambella alla panna, non mi hanno neanche dato il tempo di fare due scatti in più, la ciambella è già a metà, quel che resta sarà la mia dolce colazione di domani, mi auguro. Ciambella alla panna, variegata vaniglia e cacao, una delle più buone che ho realizzato fino ad ora, nel fornetto versilia. Ho provato una ricetta semplicissima, molto facile da ricordare, e sicuramente da ripetere presto, magari cambiando gusto, ma tenendo la stessa base di partenza, che oltretutto si prepara in un attimo senza alcun attrezzo elettrico, basta una normale frusta manuale, tranquilli, si impasta al massimo per 2 minuti, non richiede olio di gomito.

Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 250 g di zucchero
  • 250 g di panna da montare
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di cacao
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Aroma alla vaniglia
  • Burro e pangrattato per il fornetto

Preparazione:

Mettiamo in una ciotola la farina, lo zucchero e la bustina di lievito. Giriamo i composti asciutti, poi aggiungiamo la panna e le uova. Giriamo con una frusta, versiamo gran parte del composto nel fornetto versilia che abbiamo precedentemente imburrato con l’aiuto di un tovagliolo, e rivestito con pangrattato, fino all’orlo.

Al composto residuo aggiungiamo il cacao, lo giriamo e lo distribuiamo sul composto nel fornetto.

Mettiamo su il coperchio e mettiamo a cuocere a fuoco medio, a fiamma al minimo, questa volta è rimasta sul fuoco un po’ di più, circa 75 minuti, fino a che non l’ho vista bella dorata sulla superficie. Avevo timore che potesse bruciarsi alla base con una cottura così lunga ed invece è venuta perfetta, cotta alla perfezione, e morbidissima. Forse la cottura più lunga sarà colpa del fornello che fa meno fuoco, non so, ma a volte aspettare non è un male. Per sfornare la ciambella mi aiuto con un coltello, basta passarlo tutto intorno alla circonferenza, così una volta che si capovolta cade con facilità, se non cade subito, aspettate un attimo, un paio di minuti e poi si stacca.

Se volete aggiungete un po’ di zucchero a velo, un po’ di panna, cioccolato, ma è tanto buona anche senza niente. Provatela, è così veloce da preparare, che non vi stancherete di prepararla per la merenda, per colazione, ma anche ottima da guarnire, anche solo con panna montata, magari da portare se siete invitati a pranzo. Volendo si può cuocere anche in forno tradizionale, in uno stampo da 24 cm di diametro, per circa 50 minuti a 180°c, a 165°c se in forno ventilato.

Se non vuoi perderti le  mie ricette seguimi anche sulla pagina FACEBOOKPinterest e Instagram, ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto.

Video Ricetta ciambella alla panna variegata

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.