Tutti i gelati, le macedonie e i ghiaccioli del blog

Oggi in seguito alla mia fugace partecipazione al Gelato Artigianale festival, che si è svolto in questo week end appena passato ad Agugliano, ho deciso di fare alcune benefiche riflessioni sul gelato e raccogliere tutti i gelati, le macedonie e ghiaccioli del blog, preparati fino ad ora.

tutti i gelati, le macedonie e i ghiaccioli del blog

Il gelato è probabilmente il mio cibo preferito, uno dei piaceri della vita, quello che ti spinge a vivere il momento per concentrarti, cucchiaino dopo cucchiaino, o leccata dopo leccata solo ed esclusivamente sul sapore che stai degustando. Non potrei vivere solo di gelato, ma se dovessi scegliere tra un gelato ed un piatto di pasta sarei in seria difficoltà. Ora esistono anche i gusti salati veramente e forse si potrebbe anche fare. Ma non voglio esagerare perché come per tutte le cose il troppo non va più bene ma nella giusta misura, SI, SI, SI, LO VOGLIO!!!

E’ vero mi fa tornare anche un po’ bambina, ma dentro se guardiamo bene lo siamo tutti ancora e allora perché non continuare a nutrire senza vergogna i nostri bambini interiori? Ma che cavolo sto dicendo ora? Cosa penserete di me? Sono una pazza? No non credo, o forse siamo in molti ad esserlo. Le gelaterie prolificano perché tutti amiamo il gelato ed abbiamo i nostri gusti preferiti che riteniamo siano i migliori in assoluto.

La mia esperienza al Gelato Artigianale festival

Bene, allora io ieri sono riuscita, tra un temporale e l’altro, a trovare il momento per fare un salto ed assaggiare, come in un gioco, i due gusti, anzi 4, nelle due coppette messe a disposizione con il prezzo di 5 euro. Non ho rinunciato neanche ad un bicchierino di Varnelli, ero anche un po’ infreddolita e l’ho inserito tra una degustazione e l’altra per meglio assaporare la seconda coppetta di gelato.

Per decidere ho lasciato fare un po’ all’istinto, scegliendo quello che mi andava al momento e così mi sono subito buttata nello stand 13, senza neanche leggere di preciso che gusti fossero, con quali ingredienti… avevo letto su Dissapore del gusto mandorle, miele e zafferano della Cremeria Capolinea.

Il caffè d’amare ha un colore molto bello, ma io ci ho sentito solo la liquirizia, molto gradevole, forse leggermente troppo dolce per i miei gusti. Il secondo gusto nella coppetta, Sfumature mediterranee, semplice, amarognolo, ma lo zafferano non l’ho proprio identificato, purtroppo! Forse non sono stata particolarmente attenta, è vero, o forse non andava mangiato insieme al caffè d’amare. Chissà con che criterio accostano i due gusti negli stand? Ci sarà? o sarà il caso?

  • Palmiro Buschi – Caffè d’Amare: Cremoso al caffè “detto Spungato” con polvere di liquirizia Amarelli Infusione di sapori e profumi d’altri tempi. Ingredienti; Latte, panna tuorlo d’uovo fresco, caffè espresso, saccarosio destrosio, liquirizia Amarelli e neutro “Carruba e Guar”           Gelateria Ghignoni – Sansepolcro (AR)
  • Simone / Monica de Feo – Sfumature mediterranee: mandorla, miele e zafferano                   Cremeria Capolinea – Reggio Emilia

Dopo la pausa e la passeggiata per tutto il percorso, tanta curiosità per gusti particolari, con ingredienti disparati e strani per un gelato: croccante al basilico, mais tostato, farina bona, sale di Cervia e aver sentito il parere di un’amica della mia amica che vive proprio ad Agugliano, siamo passati nell’ultimo stand 3 avevo voglia di un gusto con la cioccolata e qualcosa di croccante… Questo assaggio mi ha completamente appagata e sorpresa piacevolmente. Quel qualcosa in più che non ti aspetti e ti soddisfa ancora di più. Il cioccolato fondente di un bel colore pieno, dolce al punto giusto, completato dai biscotti sbriciolati. Il secondo e ultimo gusto, azzeccato come abbinamento al cioccolato, una goduria continua che vorrei di nuovo assaporare… si potrà ordinare online? La granella abbondante, una ricchezza di consistenze al palato che penso sia gradita a tutti! Unico inconveniente: può restare impigliata tra i denti, ma non importa. 😉

  • Luigi Tirabassi – Il cioccolato incontra l’estate: Cioccolato fondente con polline d’api dei monti Simbruini e biscotti sbriciolati alla lavanda.
  • Gentian Ashiku – Abbraccio: Mandorla Val di Noto variegato al pistacchio S.Biagio con granella di mandorle sabbiate.

E dopo tanti maestri… vogliate gradire quanto ho elaborato io nella mia piccola cucina:

Tutti i gelati, le macedonie e i ghiaccioli del blog

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

2 Risposte a “Tutti i gelati, le macedonie e i ghiaccioli del blog”

    1. Grazie a te per la visita e i saluti! Ho fatto un giro nel tuo blog… molto carino. Tante verdure, frutta e ricette light. Bravissima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.