Tortino di fagiolini e patate alla maggiorana

Il tortino di fagiolini con patate alla maggiorana un piatto con le verdure di stagione, il mio modo per salutare per quest’anno la stagione dei fagiolini, gli ultimi dell’orto di famiglia.

Tortino di fagiolini e patate alla maggiorana

Ancora una ricetta ben fatta dal mio fedele libro “Le ricette di Eataly” Verdure primavera Estate, da cui ho tratto già varie ricette: la Panzanella estiva con feta, la video ricetta Pesto di piselli alla menta su patate dorate, i gustosi Fagottini ai carciofi con emmental, e per finire i deliziosi Muffin salati di piselli con cotto e formaggio scamorza.

Questa volta mi sono limitata a sostituire i pinoli con le noci e ho utilizzato le favolose patate rosse igp ricevute in dono, provenienti direttamente da Colfiorito grazie ad una coppia di amici andati ad assistere al Montelago Celtic Festival che si svolge ogni anno i primi di agosto proprio sull’altipiano di Colfiorito.

Tutti ormai conosceranno le famose lenticchie di Colfiorito piccole e saporite, non hanno bisogno di ammollo; io le ho usate nella ricetta Lenticchie di buon anno light con verdure. Invece non ero ancora riuscita ad apprezzare le patate rosse che effettivamente hanno una polpa compatta che non si sfalda e si presta a tutti i tipi di cottura. Ne ho parecchi chili che proverò in tutte le maniere!

Il Tortino di fagiolini e patate alla maggiorana è morbido e saporito, ad ogni boccone sprigiona tutto il gusto di stagione: il basilico del pesto e la maggiorana esaltano e armonizzano tutti gli ingredienti. Le noci spezzettate in superficie completano il piatto con un tocco croccante.

Potete offrirlo con orgoglio a tutti i vostri ospiti come secondo o contorno sia caldo che a temperatura ambiente. E poi se volete fatemi sapere se è piaciuto anche a voi.

Tortino di fagiolini e patate alla maggiorana

Ingredienti per 4 persone:

  • 175 g di fagiolini
  • 2 patate medie
  • 1 scalogno
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 20 g di noci
  • 1 cucchiaio di pesto alla genovese
  • 2 rametti di maggiorana
  • burro q.b.
  • pangrattato q.b.
  • olio d’oliva extravergine q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

pelate le patate, lavatele, tagliatele a pezzettoni e cuocetele al vapore per circa 20 minuti. Disponetele in una ciotola capiente e schiacciatele con una forchetta o uno schiacciapatate. Lasciatele raffreddare.

Lessate i fagiolini in acqua bollente leggermente salata per 7-8 minuti. Scolateli e tritateli grossolanamente. Pelate e tritate lo scalogno e fatelo rosolare dolcemente con poco olio in una padella. Versate i fagiolini e fate insaporire per 4-5 minuti a fiamma dolce.

Unite alle patate l’uovo, il parmigiano grattugiato, il pesto, il sale, il pepe e le foglioline tritate di maggiorana quindi dopo aver amalgamato bene aggiungete i fagiolini.

Foderate con carta da forno una teglia del diametro di 22/24 cm, imburrate leggermente e spolverizzate con il pangrattato. Versatevi il composto e schiacciate bene con le mani umide o con una paletta in silicone per compattarlo. Spolverizzate la superficie con poco parmigiano e pangrattato e terminate con fiocchetti di burro e noci spezzate.

Cuocete in forno a 180° per circa 20 minuti o fino a quando si sarà formata una bella crosticina dorata. Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire. Ottimo anche a temperatura ambiente.

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.