Risotto con la melagrana

[banner size=”468X60″]

Ho provato a preparare questo semplicissimo risotto con i chicchi di melagrana a cui si può aggiungere lo speck. E’ di sicuro effetto, anche se purtroppo devo confessare che a me i semini infastidiscono perché preferisco masticare tranquillamente senza fare attenzione… ma così si gusta meglio, con concentrazione, seguendo la filosofia dello slow food.

Dei benefici e delle proprietà della melagrana ho già parlato precedentemente, ma chi vuole approfondire può andare a curiosare qui, quando ho preparato la conserva piccante, mi farebbe veramente piacere! E non finisce qui! Ho in programma ancora delle ricette particolari, per chi come me adora questo frutto prezioso, che forse vi stupiranno…

Ingredienti per due persone:

  • 160 g di riso,
  • 1 cipolla,
  • olio evo,
  • vino bianco q.b.,
  • brodo vegetale q.b.,
  • 200 g circa di melagrana,
  • parmigiano grattato,
  • sale, pepe q.b.

Preparazione:

soffriggete la cipolla tritata in un filo di olio, versate il riso e fatelo tostare a fiamma alta.

Bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare.

A questo punto aggiungete gradatamente il brodo vegetale caldo abbassando la fiamma e controllando fino alla cottura desiderata del riso.

Nel frattempo preparate i chicchi di melagrana da aggiungere a cottura ultimata. insaporite con il pepe e il parmigiano.

[banner]

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

2 Risposte a “Risotto con la melagrana”

    1. meno male che qualcuno glielo dice! Non se ne rende conto che fortuna gli è capitata! E’ veramente incontentabile! Grazie per il sostegno, sei sempre un tesoro 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.