Pizza di formaggio integrale in cocotte con LM

La pizza di formaggio si prepara nelle Marche per le festività di Pasqua ma la ricetta che vi propongo con orgoglio della Pizza di formaggio integrale in cocotte con LM è una mia rivisitazione, frutto di ripetute prove e notti insonni prima di riuscire a raggiungere un ottimo risultato

Scherzo, a proposito del tempo perché sono stata fortunata ed ho azzeccato subito le dosi.
In effetti sono riuscita ad ottenere una lievitazione soddisfacente in poche ore con il lievito madre (Ricetta semplice per pasta madre con miele), che non avevo mai usato prima per le pizze di formaggio.

Le mie prime torte di formaggio sono risultate poco saporite, così ho calibrato meglio le dosi dei formaggi inseriti, che ho anche scelto con più cura, ascoltando i consigli di persone più esperte di me.
E comunque la mia ricerca non si ferma mai e accetto volentieri commenti per confrontarmi.

Secondo la tradizione si dovrebbero preparare il giovedì di Pasqua per consumarle poi durante le feste.

La mia idea, è stata quella di preparare le pizze nelle cocotte, che avevo in casa, peragevolare la lievitazione e la cottura, ma se preferite potete fare una pizza unica, o quante ne volete.

Al posto del lievito madre potete tranquillamente usare 50 g di lievito di birra fresco (oppure 16 g secco), cioè due cubetti, e infornare direttamente, senza attendere 2-3 ore di lievitazione.
State tranquille, viene buona anche se dovesse lievitare poco, perché si sa che se fatta in casa, con gli ingredienti che scegliamo, risulta comunque sempre più buona di quella acquistata!
Ricetta della Pizza di formaggio integrale in cocotte con LM

Pizza di formaggio integrale in cocotte con LM
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni9 cocotte
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 9 cocotte:

  • 3uova
  • 450 gfarina integrale
  • 230 glievito madre
  • 50 glievito di birra fresco (in alternativa al LM)
  • 14 glievito di birra secco (in alternativa al LM)
  • 160 glatte
  • 150 gemmenthal (a dadini)
  • 130 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 50 gpecorino romano (grattugiato)
  • 100 gburro
  • 1 cucchiainozucchero (5 g)
  • 2 cucchiainisale (10 g)
  • q.b.pepe nero (macinato al momento)

Strumenti

  • 9 Cocotte

Preparazione della Pizza di formaggio integrale in cocotte con LM

• versare in una ciotola grande 350 g di farina e il formaggio grattugiato, quindi disporre a fontana unendo le uova.

• Sciogliere in una ciotola il lievito madre (o il lievito di birra fresco o secco) con il latte tiepido (e un cucchiaino di zucchero se usate il lievito di birra) e aggiungerlo alle uova mescolando con una forchetta o se preferite direttamente con le mani.

• Continuare a mischiare incorporando a poco a poco la farina e aggiungere il burro sciolto a fiamma bassa.

• Unire anche l’emmental a dadini, salate e pepate.

• Trasferire l’impasto su un piano di lavoro infarinato ed impastare con le mani per renderlo omogeneo. Continuare ad aggiungere i 100 g di farina a poco a poco fino a che l’impasto risulterà della giusta consistenza, né troppo molle né troppo duro. (La quantità della farina potrebbe variare in base alla grandezza delle uova e agli ingredienti aggiunti).

• Dividere l’impasto in tre parti e ciascuna parte in tre palline della grandezza adatta a riempire metà o un terzo circa della cocotte che avete (spennellare prima l’interno con il burro).

• Passare sopra ogni pizza il burro, inserire le cocotte nel forno e lasciare lievitare per 2 o 3 ore circa  (1 ora o 1 ora e mezza circa se usate il lievito di birra).

• Cucinare a 140° per 50 minuti circa.
  1. Pizza di formaggio integrale in cocotte con LM

Se ti è piaciuta la ricetta

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.