Insalata con carciofi, melagrana e feta

L‘insalata con carciofi, melagrana e feta è un’esplosione di colori e un mix di sapori legati armoniosamente dal succo di arancia, perché come si dice si mangia prima con gli occhi.

Un piatto da servire come contorno dopo un primo, come faccio solitamente io a pranzo, quando si è affamati e di corsa per riprendere le attività pomeridiane.

Oppure da accompagnare al secondo che ci piace, ma anche piatto unico se ci mangiamo insieme alcune fette di pane o cracker, come preferisce fare mio marito, o gallette di mais come piace a me (mio figlio ad esempio mangia il pane quasi esclusivamente nella forma di panino imbottito).

Il titolo Insalata con carciofi, melagrana e feta che ho scelto in effetti non rende giustizia al piatto, perché per insalata sottointendo le varietà miste che ho inserito: lattughino rosso, verde, rucola, spinacino e valeriana.

D’altronde volevo essere incisiva per farvi capire subito gli ingredienti fondamentali per questa insalata invernale con carciofi, che fanno la loro apparizione sui banchi dei supermercati, ma che non saranno sicuramente a km0 ancora.  Qui al centro Italia spuntano a primavera (io fortunatamente ho sempre la piccola coltivazione di mia madre a farmi da guida), la melagrana invece se ne sta andando, parlo sempre di quella di mia produzione.

Devo ringraziare l’autrice della ricetta Insalata di carciofi e melagrana con ricotta salata che mi è saltata agli occhi e spinta ad accostare così superbamente questi ingredienti, poi ho fatto alcune modifiche cambiando ad esempio il tipo di formaggio e l’insalata utilizzata.

Una nota importante, ma non fondamentale perché decorativa più che di sostanza, riguarda i carciofi che si utilizzano: fate attenzione che siano freschi e teneri.

Quelli che avevo io erano piuttosto grandi di dimensioni e non sono riuscita ad ottenere bene evidente l’effetto di arricciatura con l’acqua ghiacciata. Ma ci proverò al più presto perché la ricetta ha avuto un successo enorme.

Insalata con carciofi, melagrana e feta
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 3 persone

Ingredienti

  • Insalata mista 60 g
  • Carciofi (teneri) 1-2
  • limone (per acidulare l'acqua) 1
  • Arancia (il succo) mezza
  • Melagrana (piccola) 1
  • Feta 40 g
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Eliminare le foglie esterne del carciofo e la punta con le eventuali spine quindi tagliare in 4 spicchi, eliminare l’eventuale barba interna (sarebbe meglio non ci fosse così il carciofo sarebbe più tenero) e affettare a spicchi sottili. Immergere in acqua ghiacciata e acidualata con il succo di limone. Eliminare la parte esterna del gambo e affettare a listarelle sottili, quindi versare nell’acqua per almeno una mezz’ora o fino a quando si arricceranno.

    Inserire l’insalata pulita in un’insalatiera insieme ai chicchi della melagrana. Preparare il condimento emulsionando insieme l’olio, il succo di arancia, il sale e il pepe. Potete utilizzare un mixer ad immersione.

    Unire all’insalata i carciofi scolati e la feta tagliata a pezzettini. Versare il condimento e mescolare delicatamente prima di servire.

  2. Insalata con carciofi, melagrana e feta

Altre ricette con i carciofi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.