Crostata albero di Natale con stelline

La Crostata albero di Natale con stelline è un dolce d’effetto ma facile da preparare in casa anche per chi ha poca dimestichezza con i dolci.

Ha la forma di albero di Natale e sopra la confettura di mele cotogne di mia produzione (grazie alla collaborazione indispensabile di Mauro, il mio solito marito, che si è prodigato nel taglio delle mele e nel passaggio con il passatutto).

La forma di albero di Natale, è realizzata da me, larga 20 cm e alta 27 cm, e la potete stampare e ritagliare (cliccate qui per il link).
https://blog.giallozafferano.it/ricettecampagna/wp-content/uploads/2018/12/SAGOMA_CROSTATA_albero_natale.pdf
Poi ho intagliato, con gli stampini per biscotti a forma di stella, tante stelline di due grandezze, le più piccole per decorare l’albero, le altre da offrire come biscotti.

Ho posto una stellina in alto come punta e 6 come decorazioni. Le ho cotte, poi ho cosparso i biscotti più piccoli con lo zucchero a velo e sovrapposti alle stelline della crostata.

Ho pensato ad un dessert bello da vedere, non troppo ricco di zucchero, ma anche buono al palato e infine con semplici ingredienti presenti nella mia dispensa.

Ho escluso le torte con la glassa e decorazioni, nonostante provo invidia poi per chi riesce a portare in tavola questi bellissimi dessert, per progettarne uno su misura per me.

Ogni anno con le mie sorelle ci dividiamo i compiti e quest’anno, non posso più sfuggire e allora sono partite le mie prove di dolce natalizio.

E’ veramente molto difficile competere con il tradizionale tronchetto di Natale di mia sorella Nicoletta, o con il suo inarrivabile strudel di mele buonissimo che prepara da tantissimi anni.

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Crostata albero di Natale con stelline

  • 200 gFarina 2
  • 125 gBurro
  • 3 cucchiaiZucchero
  • qualcheSeme di bacca di vaniglia (o vanillina)
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Confettura di cotogne (o altro tipo)

Per la decorazione

  • q.b.Zucchero a velo

Strumenti

  • Stampino a forma di stella
  • Formina a forma di albero

Preparazione

  1. in un mixer, o in un recipiente se la lavorate a mano, lavorate il burro ridotto a tocchetti con lo zucchero e la vanillina. Unite l’uovo sbattuto, un pizzico di sale e infine la farina un po’ alla volta. Versate su una spianatoia e dopo aver formato una palla avvolgete con la pellicola e lasciate in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti. Nel frattempo stampate e ritagliate la sagoma dell’albero di Natale. Stendete l’impasto tra due fogli di carta da forno con uno spessore di circa 5 mm. Disponete sopra la sagoma dell’albero di Natale e intagliate intorno con un coltellino a punta. Intorno ricavate le stelline con uno stampino piccolo per biscotti. Raccogliete i ritagli e stendete di nuovo e ricavate delle striscioline di 5 mm di larghezza per realizzare il bordo della crostata. Con l’impasto rimasto continuate a realizzare delle stelline con lo stampino più grande. Stendete la confettura di cotogne (o quella che preferite) sulla pasta frolla e quindi decorate con le stelline. Trasferite l’albero con la carta da forno in una teglia e i biscotti in un’altra teglia. Cucinate a 180° per circa 10 minuti i biscotti e 30 minuti la crostata. Quando le stelline saranno tiepide potete spolverizzare con lo zucchero a velo servendovi di un colino o passino. Potete trasferire la crostata su un piatto da portata e collocare le stelline sopra a quelle della crostata. Io poi ho posto la sagoma di carta sopra la crostata, disposto nel piatto intorno delle stelline e spolverizzato con lo zucchero a velo. Infine decorato con il ribes.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.