Crea sito

Cristaiet di crespelle con pecorino di Fossa

crespelle_mais_cristaiet_OK_RDC

La cristaiet di crespelle con pecorino di Fossa è un primo piatto per le feste che potrete portare in tavola con orgoglio. Le crespelle sono preparate con la farina di mais mista a quella di frumento.

E’ un’evoluzione, sperimentata da me con successo, dell’antica ricetta della cristaiet come la preparava mia nonna di Fano.

La cristaiet questa sconosciuta potete trovarla qui ecco da dove prende spunto La cristaiet di crespelle con pecorino di Fossa, trasformata in un piatto più elegante nella forma pur conservandone il sapore.

Nel ripieno ho inserito la ricotta mista a mozzarella e pecorino fresco e per un sapore più rustico il pecorino di Fossa grattugiato sopra.

Ma siete completamente liberi di sostituire i formaggi secondo i vostri gusti e la disponibilità.

Per la preparazione delle crespelle potete vedere anche la ricetta Crespelle salsicce e funghi porcini.

Cristaiet di crespelle con pecorino di Fossa

Ingredienti per 4 persone o 12 crespelle del diametro di 20 cm.:

  • 1 uovo medio,
  • 75 g di farina di mais,
  • 50 g di farina di frumento,
  • 120 ml di latte,
  • sale,
  • pepe q.b.

Ingredienti per il ripieno:

  • 200 g di ricotta,
  • 100 g di mozzarella,
  • 100 g di pecorino fresco,
  • alcune foglie di basilico,
  • pecorino di Fossa grattugiato,
  • un pizzico di noce moscata,
  • un pizzico di zafferano.

Ingredienti per la salsa di pomodoro:

  • 500 g di pomodori maturi,
  • una carota,
  • una cipolla,
  • una costa di sedano,
  • alcune foglie di basilico,
  • sale,
  • olio extra vergine di oliva.

Preparazione

per la salsa di pomodoro: lavate e tagliate i pomodori e collocateli in una pentola insieme alla carota, la cipolla e la costa di sedano. Salate e coprite facendo cucinare a fuoco basso per circa 20 minuti.

Nel frattempo, per preparare le crespelle, in una terrina sbattete l’uovo con il latte, aggiungete il sale, il pepe e le farine stacciate un po’ alla volta.

Lasciate riposare il composto per 10 minuti.

Poi fate scaldare una padella antiaderente, ungete il fondo con pochissimo olio e preparate tutte le crespelle.

Passate la salsa di pomodoro con un passaverdure.

Per il ripieno mescolate alla ricotta la mozzarella, la scamorza a pezzetti, il pecorino di Fossa grattugiato, la noce moscata, lo zafferano e alcune foglie di basilico spezzettate con le mani.

Collocate il ripieno al centro di ciascuna crespella, arrotolatela e ponetele in una pirofila.

Condite con la salsa di pomodoro, l’olio extra vergine di oliva e una spolverata di pecorino di Fossa.

Cucinate al forno preriscaldato a 180° per 10 minuti.

Servite decorando con il basilico fresco.

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.