Cavoletti di bruxelles con speck

I cavoletti di bruxelles con speck sono perfetti per un contorno veloce e saporito, ma anche come piatto unico. In questa stagione utilizzo spesso questa verdura che si pulisce in fretta, basta eliminare le foglie esterne, spuntarli con un coltello e sciacquare.cavoletti_padella

 

Di solito mi accontento di lessarli semplicemente per poi condirli con olio crudo e limone, ma questa volta ho voluto provare una ricetta più elaborata, tanto per variare. L’accostamento dei cavoletti con lo speck mi è piaciuto molto e l’idea di frullare la salsa per amalgamare meglio i sapori è proprio azzeccata!

Non indugiate, (ma non esagerate con le quantità perché poi magari la digestione ne risente), e procedete con la preparazione…

Ingredienti:

  • 500 g di cavoletti,
  • 100 g di speck,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 1 scalogno,
  • 250 ml di brodo vegetale.

Preparazione: pulire e cucinare al vapore i cavoletti per 15 minuti circa. Tritate lo scalogno e sbucciate l’aglio. Fate soffriggere entrambi in una padella con un po’ di olio. Togliete l’aglio e aggiungete lo speck tagliato a pezzettini e i cavoletti. Versate un cucchiaio di brodo, aggiustate di sale e lasciate insaporire alcuni minuti. Frullate speck, olio e brodo, aggiungete la salsa ottenuta ai cavoletti e servite.

cavoletti_particolare

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.