Carciofi ripieni di mamma mia

I carciofi ripieni di mamma mia sono quelli che mia mamma mi ha regalato che provengono direttamente dal suo orticello.

Ne ha due varietà uno spinoso e l’altro non spinoso, ma entrambi violetti. Cercando velocemente sul web per riconoscerli dalle immagini, oltre alla spiegazione delle varietà sul sito Giallozafferano, ho concluso che il primo della foto dovrebbe essere Violetto di Toscana e il secondo Violetto di Catania.

Li ho subito cucinati con la ricetta che mia mamma mi ha ripetuto al volo e sono venuti benissimo!

Oltre a possedere i carciofi genuini basta fare attenzione a scegliere un tegame con un doppio fondo della dimensione adatta a contenere i carciofi con il ripieno in alto per non farlo fuoriuscire e mettere l’olio nella quantità adeguata a coprire bene il fondo. Infine coprire bene e cucinare a fuoco dolce, controllando che non si attacchino al fondo.

 

Carciofi ripieni di mamma mia

Ingredienti:

  • 2-3 carciofi per persona
  • 1 limone
  • molliche q.b.
  • aglio (foglie fresche)
  • mentuccia (alcune foglie)
  • prezzemolo (un ciuffo)
  • olio d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

Scusate per la poca precisione nelle quantità, ma dipende da quanti carciofi si hanno, da come sono grandi e infine dai gusti personali.

Mondate i carciofi e lasciateli a bagno con acqua e succo di limone.

Preparate intanto le molliche mescolandole con le erbe tritate, l’olio e il sale.

Aprite delicatamente i carciofi sfregandoli tra le mani e riempiteli con le molliche.

Inserite i carciofi in un tegame adeguato a contenerli in modo che stiano in piedi, per non far disperdere le molliche, mettete l’olio, un po’ d’acqua e coprite cucinando a fuoco lento finché non diventano morbidi punzecchiandoli con una forchetta.

Se si preferisce si può aggiungere al ripieno un uovo piccolo per far in modo che le molliche restino unite e non si disperdano nel tegame.

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

2 Risposte a “Carciofi ripieni di mamma mia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.