5 Idee per un brunch di stagione

5 Idee per un brunch di stagione è la mia proposta per essere al passo con i tempi senza tradire le nostre tradizioni.

5 idee per un brunch di stagione

Perché non prendere dal mondo anglosassone la meravigliosa idea di riunire in un’unico pasto la colazione e il pranzo (brunch = breakfast + lunch)?
Così la domenica mattina, o il giorno dopo essersi attardati per un concerto, una serata con gli amici, o mille altri motivi, possiamo concederci un risveglio comodo senza i vincoli degli orari per la colazione, lo spuntino e il pranzo.

E se succede di rado a noi sopra gli ‘anta, succede più spesso, per non dire normalmente, ai nostri figli adolescenti/giovani, e non è il caso di rovinarci le domeniche mattina ricordando loro ogni volta le regole per il benessere…

Ecco allora come potersi organizzare


Potete tranquillamente preparare il giorno prima, per non far mancare ai nostri cari un dolce e appagante buongiorno con un brunch adatto a soddisfare ogni tipo di fame.

Anche a tavola è divertente cambiare, stupire e rendere appetitosi i piatti con i colori degli ingredienti, gli impiattamenti originali e magari accostamenti inusuali.

Infine curate la tavola, inserite fiori, tovagliette, apparecchiate in modo informale ma pratico in modo che ognuno possa scegliere di mangiare quello che gli va al momento del risveglio.
Per quanto riguarda i nostri figli, di solito non sappiamo bene quello che hanno mangiato la sera a cena fuori: Mac, kebab, sushi, salse poco sane, pizza… ma sappiamo con certezza che non saranno stati cibi ricchi di verdure e frutta).
Io ho riunito per questo brunch cibi sapidi e dolci, con abbondanza di frutta e verdura di stagione e ho scoperto, con enorme sorpresa, di avere tante ricette adatte a questa occasione! per questo ho aggiunto link.

P.S. – Vi confesso che il brunch della foto sopra me lo sono mangiato quasi tutto io! Ho lasciato giusto una metà delle stringhe e un po’ di confettura di cotogne.

Proposte salate per il brunch:

Olive nere marinate alla marchigiana
Insalata di finocchi, arance e olive
Frittatine di patate con parmigiano
Carpaccio di salmone affumicato agli agrumi
Insalata d’autunno con kiwi e salmone
Club sandwich con cotto, bacon e scamorza
Muffin salati di piselli con cotto e formaggio scamorza
Uova di quaglia all’occhio di bue con bacon
Bruschette con crema di tofu alla maggiorana
Crostini con crema di ceci


Proposte dolci per il brunch:


Gelatina di melagrana
Muffin con kefir alle mele e cannella
Ciambelline lacrima, semi di anice e cannella
Biscotti al timo senza glutine
Pancakes alla farina di marroni



Per non perdere nessuna ricetta iscriviti alla newsletter: clicca qui
Visita la pagina Facebook Ricette di Campagna 
e segui le mie ricette cliccando “mi piace” !
Puoi seguirmi anche su 
PinterestInstagram e Twitter!

5 idee per un brunch di stagione

5 Idee per un brunch di stagione

Cocktail alla melagrana

Cocktail alla melagrana

Il cocktail alla melagrana, si chiama così il frutto del melograno, ha moltissime proprietà ed è il simbolo della prosperità così è beneaugurale per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Da un mio precedente post: …sono una gioia per la vista, e i chicchi rosso rubino sono succosi, dal sapore asprigno e ricchi di benefici. Non […]

Continua

Carpaccio di salmone affumicato agrumi e ravanelli

Il carpaccio di salmone affumicato agrumi e ravanelli è un piatto che si presta a molteplici varianti, e infatti, a parte il salmone che resta come base, possiamo poi sbizzarrirci con l’insalata da aggiungere, la rucola o la valeriana, e i ravanelli che possiamo anche omettere, come avevo fatto nella precedente versione qui, o che potremmo, se […]

Continua

Stringhe all’erba limoncina

Le stringhe all’erba limoncina sono dei grissini dolcificati con zucchero di canna, senza lievito, molto particolari perché si accostano bene sia a marmellate, creme e salse dolci che a cibi salati come formaggi e salse varie magari per un aperitivo insolito. Sono preparati con una parte di farina di semi di canapa Sativa Bio… ma non […]

Continua
Mele cotogne sotto la cenere

Mele cotogne cotte sotto la cenere

Le mele cotogne cotte sotto la cenere, proprio come le preparavano un tempo i nostri nonni hanno un sapore e un profumo intenso. Infatti questo metodo tradizionale di cottura della frutta, o anche delle patate, esalta le caratteristiche degli alimenti. Basta avere in casa un caminetto per poter ottenere queste delizie di stagione. Aggiungo che […]

Continua

Marmellata o confettura di mele cotogne

Ci siamo! Anche quest’anno io e mio marito abbiamo preparato la tradizionale marmellata o confettura di mele cotogne. Per correttezza si dovrebbe dire confettura perché per una direttiva sancita dall’Unione Europea la marmellata è un prodotto a base di agrumi e che contiene al suo interno una percentuale di frutta di almeno il 20% mentre la confettura, è un composto realizzato […]

Continua

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.