Insalata di cavolfiore

Oggi, vi mostro come preparare un’insalata di cavolfiore: deliziosa mangiata tiepida o a temperatura ambiente Ottima come antipasto, come contorno ed anche per accompagnare una bruschetta con l’olio buono.
Un tempo , nelle zone rurali, questa insalata di cavolfiore era un piatto molto comune, perchè realizzato con pochi  e semplici ingredienti, sostanzioso ma economico. Un piatto  tutto da riscoprire e da portare in tavola.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1cavolfiore
  • 12olive nere
  • 1cucchiaio di capperi
  • 1peperone sott’aceto
  • 2acciughe salate
  • q.b.aceto
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione

  1. 1. Pulire il cavolfiore e dividetelo in cimette. Sciacquate sotto l’acqua corrente e lessatele in acqua salata per 20-30 minuti.

    2. Dissalare le acciughe passandole sotto l’acqua e tagliuzzarle finemente.

    3. Scolare il peperone dall’aceto e tagliatelo a listarelle sottili.

    4. Quando le cimette del cavolfiore saranno cotte al dente, scolatele.

    5. Conditele mentre sono ancora calde con l’aceto, l’olio e unitele alle olive denocciolate, ai capperi dissalati, alle acciughe e al peperone.

    6. Mescolare il tutto delicatamente e portare in tavola

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.