Crea sito

Zuppa di legumi con Alga Kombu

E’ molto buona la Zuppa di legumi.
I legumi sono considerati dalla tradizione “la carne dei poveri”, hanno nutrito per secoli contadini e montanari.
Nel corso degli anni, con l’innalzarsi del livello di vita, i legumi sono stati sostituiti dalle proteine animali, che, a torto, sono state considerate un cibo nobile, e con il passare del tempo si è persa l’abitudine di consumare i legumi.
I legumi sono ricchi di proteine e di amidi, sono per questo un’ottimo alimento energetico.
Non contengono grassi, ma sono ricchi anche di minerali: rame, manganese, zinco e iodio.
La lunga cottura, che essi richiedono, non danneggia le vitamine che contengono.
Hanno proprietà medicinali:
abbassano il colesterolo nel sangue, regolarizzano la glicemia, e hanno anche proprietà benefiche per i reni.
I lunghi tempi di cottura che richiedono, la difficile digeribilità, il gonfiore che provocano sono gli inconvenienti che presentano i legumi, facilmente eliminabili se si seguono alcune regole.
Un tocco importante a questa zuppa lo da l’Alga kombu che appartiene alle alghe brune, si presenta in strisce nere e spesse. Viene chiamata anche Kelp.
E’ ricca di acido alginico, non digeribile ma ottimo depurativo per l’intestino e di acido glutammico. Una striscia di Kombu fatta cuocere brevemente nell’acqua è un’ottima base per brodi e zuppe. Ha anche la proprietà di ammorbidire altri ingredienti come i legumi o i cereali, e anche le castagne con cui viene cotta. La cucina macrobiotica ne aggiunge sempre un pezzetto in cottura. Prima di cucinarla deve essere messa a bagno per 5/10 minuti.

zuppa di legumi con alga kombu
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFagioli cannellini
  • 200 gCeci
  • 65 gFrumento
  • 1striscia di Alga Kombu
  • 2 pizzichiSale
  • 1Peperoncino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Pentola a pressione

Preparazione della zuppa di legumi con alga Kombu

  1. Mettete in ammollo separatamente fagioli, da soli, ceci e frumento insieme in un altro recipiente, per 24 ore, dopo averli lavati.

  2. Il mattino cuocete in pentola a pressione il grano e i ceci insieme a un pezzo di alga kombu, dopo averla lasciata in ammollo per 10 minuti.

  3. Separatamente cuocete anche i fagioli, aggiungete anche qui l’alga.

    Non appena i fagioli saranno cotti, riuniteli in una sola pentola, aggiungete il sale, il peperoncino, e fate bollire per una ventina di minuti.

  4. Servite aggiungendo, a piacere, un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Alga kombu

Ora che la conoscete e sapete come usarla, e i suoi benefici, potrete inserirla nelle vostre ricette, al posto dei dadi che contengono glutammato monosodico, molto pericoloso per la salute.

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.