Crea sito

Verdesca al forno con olive nere

La Verdesca, nota anche con il nome blue shark”, squalo blu. E’ ampiamente diffusa nel Mar Mediterraneo. Ha una carne molto magra, bianca e dalla quale è facile ricavare dei tranci senza spine.
Ricca di proteine e povera di grassi e calorie, è un alimento ideale per diete dimagranti.
Tuttavia, la verdesca è anche un prodotto della pesca nel quale si accumula più facilmente il mercurio, il che la rende inadatta a un consumo abbondante e frequente, soprattutto per bambini ed anziani.
Questa pietanza di pesce è buonissima, ma per i motivi che ho accennato va consumata con molta moderazione.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Verdesca 500 g
  • limone non trattato mezzo
  • Olive nere 10
  • Pane grattugiato 30 g
  • Sale q.b.
  • olio d'oliva q.b.

Preparazione

  1. verdesca al forno con olive nere

    Le fettine di Verdesca, che vengono acquistate dal pescivendolo di fiducia, solitamente sono già pronte per essere cucinate, in quanto la verdesca non ha squame ne spine, ne deve essere deviscerata, come gli altri pesci.

  2. Mettere il pane grattugiato in un vassoio e passarvi le fettine di verdesca salata, da ambo i lati, così come si fa la panatura. Adagiare le fettine di pesce su di una teglia per la cottura, sul fondo della quale avrete messo della carta forno.

  3. Sopra ogni fetta di verdesca va messa una fetta di limone. spargere le olive nere tra le fette di pesce e aggiungere poco olio di oliva.

  4. Infornare a 180°, per 40 minuti. Va servito caldo, accompagnato da una buona insalata di spinaci o da una vellutata di carote, leggerissima.

Note