Rocciata Light alle castagne

La Rocciata Light  è una mia versione di Rocciata,  con i sapori autunnali che preferisco e non troppo dolce; per niente speziata, solo i sapori naturali della frutta; tante mele, di quelle piccole selvatiche, che nessuno comprerebbe mai, ma che hanno un profumo e un sapore unico.

Rocciata Light 010
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per il ripieno

  • Castagne (lessate e sgusciate) 10
  • Nocciole 30
  • Noci 10
  • Mele (piccoline) 15
  • Miele di castagno 1 cucchiaio

Per la pasta

  • uovo 1
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Miele di castagno 1 cucchiaio
  • Sale q.b.
  • Farina q.b.
  • olioextravergine di oliva 1 cucchiaio
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. ingredienti rocciata

    Preparo le mele, lavate, sbucciate e spezzettate, leggermente acidulate con il succo di un limone Non trattato, mettendole in frigo.

  2. rocciata light

    Fatto questo preparo l’impasto per fare la sfoglia. Di solito metto tutti gli ingredienti nel mio Mixer, un aiutante veramente valido in cucina. Inizio dall’uovo, poi aggiungo il miele, il vino, e frullo energicamente. A gradazione incomincio poi a unire la farina, fino a quando non ottengo un composto compatto e morbido. .

  3. rocciata light

    Ora verso l’impasto sulla spianatoia in cui ho preparato una fontanella con la farina. Lavoro il tutto con la farina fino ad ottenere un bel panetto di pasta, facilmente lavorabile a mano.

  4. ingredienti rocciata light

    Fare la sfoglia con il mattarello, se ne siete capaci, io no, devo fare la sfoglia con la macchinetta. Aggiungere alle mele le noci, le castagne, l’uvetta, mescolare bene il ripieno e metterlo sopra la sfoglia tagliata a larghe strisce.

  5. Metter il ripieno sopra la pasta e chiudere la pasta su se stessa in modo che la frutta non esca dalla pasta. Date la forma che volete. Posizionate le Rocciate sulla teglia di cottura, sul cui fondo avete messo della carta forno. Cuocere al forno a 180°, per circa 40 minuti

Note

Potete consultare anche la ricetta dell Rocciata della nonna, su questo blog, e anche la ricetta della Rocciata croccante sul blog “La Rubrica del Buongusto”

Precedente Frittata ai carpinelli Successivo Piadina senza glutine al grano saraceno